Il sapere e il lavoro

Autori e curatori
Contributi
Aldo Bonomi, Federico Butera, Sergio Cofferati, Adriana Luciano, Umberto Romagnoli, Enzo Rullani, Bruno Trentin, Rodolfo Zich
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 128,   figg. 2,     1a edizione  1999   (Codice editore 1331.3)

Il sapere e il lavoro
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846413888

Presentazione del volume

I saggi contenuti in questo libro fanno riferimento ad un Convegno organizzato dalla Cgil il 7 aprile '98 dedicato a ridefinire il rapporto tra il Sapere e il Lavoro.

La conoscenza è sempre di più il principale fattore della competizione fra imprese, territori e paesi, e insieme il fattore fondamentale per la impiegabilità e la reimpiegabilità delle nuove e vecchie generazioni di lavoratori.

Il fatto che il sapere necessario ai processi produttivi di merci e di servizi aumenti può essere una grande occasione di crescita dei livelli di responsabilità e di libertà per chi lavora, ma anche un fattore di nuove dinamiche di esclusione sociale.

La Cgil ha chiamato a discutere su questo alcuni degli intellettuali che più si sono impegnati su queste tematiche.

Andrea Ranieri , segretario della Federazione formazione e Ricerca della Cgil

Enzo Rullani , docente dell'Università di Venezia

Federico Butera , docente della facoltà di sociologia dell'Università La Sapienza di Roma

Aldo Bonomi , ricercatore, collaboratore del Cnel

Adriana Luciano , docente dell'Università di Torino

Umberto Romagnoli , giurista, docente dell'Università di Bologna

Rodolfo Zich , rettore del Politecnico di Torino

Bruno Trentin , responsabile dell'Ufficio Programma della Cgil

Sergio Cofferati , segretario generale della Cgil

Indice



Andrea Ranieri
, Introduzione
Enzo Rullani , Dopo Taylor: il nuovo rapporto tra conoscenza e produzione
Federico Butera , I lavoratori della conoscenza: il lavoro, la formazione, la rappresentanza
Aldo Bonomi , Saperi e competenze al lavoro sul territorio
Adriana Luciano , Donne e uomini nel mercato del lavoro-conoscenza
Umberto Romagnoli , Dal diritto "del" lavoro al diritto "per il" lavoro
Rodolfo Zich , I nuovi compiti dell'offerta formativa: sapere e saper fare per le nuove professionalità
Bruno Trentin , Rappresentare il lavoro concreto: una sfida per il sindacato
Sergio Cofferati , Conclusioni.