Gobetti tra riforma e rivoluzione

Contributi
Ersilia Alessandrone Perona, Michel Cassac, Rosalba Davico, Bartolo Gariglio, Robert Paris, Jean Petitot, Giorgio Spini, Eric Vial
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  1999   (Codice editore 170.12)

Gobetti tra riforma e rivoluzione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846415707

Presentazione del volume

Grazie ad una iniziativa congiunta del Centro Gobetti e dell'Istituto Italiano di Cultura di Parigi, si è svolto a Parigi, nel settantesimo anno della morte di Piero Gobetti, un convegno in collaborazione con il Cedei, la Maison de l'Italie de la Cité universitaire, la Maison des Sciences de l'Homme, l'Ecole des hautes études, il Centro Culturale Valdese di Torre Pellice.

Negli ultimi dieci anni l'attenzione per Piero Gobetti è esplosa in Italia e si è consolidata in Francia. D'altra parte, si può constatare come aspetti diversi della sua figura e del suo pensiero vengano privilegiati in relazione al mutamento di clima culturale e politico. Rispetto al contesto postbellico, si può oggi ad esempio notare una più puntale attenzione verso i due grandi maestri di Gobetti, Gaetano Salvemini e Luigi Einaudi, in particolare per quest'ultimo, in rapporto al recente dibattito politico italiano sul liberalismo.

Altri aspetti non hanno invece ancora goduto della necessaria considerazione. In tal senso, il convegno parigino ha voluto mettere al centro la tesi gobettiana della Riforma protestante "mancata" in Italia; un tema poco trattato negli ultimi decenni, ma che negli anni venti aveva suscitato diverse polemiche in sede politica e religiosa.

L'iniziativa ha inoltre offerto l'occasione di impostare la prima rigorosa indagine sull'evoluzione della fortuna di Piero Gobetti, aldilà del mito e dei luoghi comuni, ad opera di Ersilia Alessandrone Perona.

Alberto Cabella si è laureato all'Università di Torino con una tesi su Piero Gobetti. Membro fondatore dell'Unione Europea dei Federalisti nel 1947. Docente delle scuole superiori di Torino, nel 1982 si reca a Parigi come addetto e successivamente come Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura e docente alla Sorbonne Nouvelle. Nel 1998 ha pubblicato una biografia di Piero Gobetti, Elogio della libertà , edizioni Il Punto.

Oscar Mazzoleni è dottore di ricerca in Storia contemporanea e ricercatore presso l'Osservatorio della vita politica del Cantone Ticino. È autore del volume Franco Antonicelli. Cultura e politica 1925-1950 , Rosenberg & Sellier, 1998.

Indice


Alberto Cabella , Premessa
Alberto Cabella , Il pensiero politico di Piero Gobetti
La riforma mancata in Italia
Robert Paris , L'écho en France de la Réforme manquée
Giorgio Spini , L'eco in Italia della Riforma mancata
Eric Vial , Notes sur le catholicisme e sur la réforme protestante
Bartolo Gariglio , Piero Gobetti e i cattolici
Perennità e attualità di Piero Gobetti
Jean Petitot , Le libéralisme de Piero Gobetti
Rosalba Davico , Zakhor. Al mondo avvenire di Piero Gobetti
Michel Cassac , Gobetti entre actualité et éternité
Ersilia Alessadrone Perona , Alle radici della "fortuna" di Piero Gobetti
Sintesi degli scritti in lingua francese.