Il packaging

Oggetto e comunicazione

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 180,   3a ristampa 2012,    3a edizione  2003   (Codice editore 639.30)

Il packaging. Oggetto e comunicazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846415820

In breve

Qual è la specificità della confezione? Che cosa distingue la confezione dagli altri manufatti? E, soprattutto, che cosa è il packaging oggi?

Utili Link

Airone Prendimi (di Rubina Ghione)… Vedi...

Presentazione del volume

Qual è la specificità della confezione? Che cosa distingue la confezione dagli altri manufatti? E, soprattutto, che cosa è il packaging oggi? Questo libro esplora le recenti direzioni nell'arte del confezionare, allargandone i confini sino a comprenderne i rapporti con la vita sociale e comunicativa delle persone, e specificando le modalità con cui i pack svolgono il loro compito: da un lato di protezione e cura, dall'altro di comunicazione e messa in dialogo.

Nel libro sono analizzati alcuni casi di confezioni ritenuti significativi (dal computer iMac della Apple, alle confezioni di Svelto, al packaging di Madonna, al modo con cui è stato "imballato" il supermercato Albert Heijn in Olanda) in maniera che ogni concetto teorico trovi sempre appoggio e confronto con esempi concreti.

Il libro è rivolto a tutti coloro che per ragioni di studio o per ragioni professionali intendono approfondire i meccanismi comunicativi presenti in qualsiasi tipo di confezione, così da poterli padroneggiare con sicurezza e indirizzare con precisione.

Mauro Ferraresi è docente di Linguistica del testo all'Università di Ginevra e insegna Tecniche Pubblicitarie presso lo IULM di Milano. Ha pubblicato articoli e saggi sulla semiotica del testo, sull'inventiva, su semiotica e marketing, sul parlare in pubblico. È autore, tra l'altro, di L'invenzione nel racconto , Guerini, Milano, 1987; I segni dell'invenzione , Guerini, Milano, 1990; e L'arte della parola , Esi, Napoli, 1995. Da alcuni anni cura una rubrica su MARKUP dedicata all'analisi del packaging ed è consulente per ricerche qualitative e semiotiche in AC Nielsen CRA.

Indice


Luigi Rubinelli, Prefazione. Uno strumento per un nuovo paradigma
Introduzione. Un Giano bifronte
Che cosa è il packaging

(Una definizione complessa; Packaging primario, packaging secondario e packaging terziario; Il packaging di Madonna: un caso limite?)
Fondamenti teorici per un'analisi del packaging
(Per una tipologia degli oggetti; Il marketing estetico; La piramide rovesciata; Identità e immagine; I costituenti dell'approccio estetico; Come il packaging indica la propria presenza; Il colore; Sintagma e paradigma del colore; Dai colori alla sinestesia; La sinestesia; I colori e il loro contesto; I colori e i concetti; Un esempio di analisi cromatica: il verde)
Il caso Svelto
(Il packaging di Svelto; Un packaging obliquo)
La quadripartizione di una confezione
(Perché segmentare; I testi non lineari; La quadripartizione)
Far parlare l'oggetto
(Gli oggetti di design; L'oggetto: un approccio semiotico; Il design e la semiotica; L'oggetto che enuncia; L'oggetto nel dialogo; Come far parlare l'oggetto)
Benvenuto, iMac
(Il design virtuale di iMac; Lo spazio mitico del colore; Il logo; Le trasparenze; La virtualizzazione; Il modello attanziale; I valori; Lo stile dialogico; Il tono e il ritmo; Invio)
Il packaging che accoglie
(Il percorso modello; La caverna di Alì Babà; La circolarità declinata)
I valori di questo libro
(A mo' di conclusione).




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità