Osservatorio della pesca campana

Rapporto 1998

Autori e curatori
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 128,   figg. 42,     1a edizione  2000   (Codice editore 758.7)

Osservatorio della pesca campana. Rapporto 1998
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846418241

Presentazione del volume

L'attuale edizione dell'Osservatorio della pesca campana si colloca in un contesto di forte dinamicità istituzionale a causa della attuazione dei decreti legislativi in materia di trasferimento delle competenze in favore delle amministrazioni regionali. In particolare, nel caso del settore ittico, la programmazione dei fondi strutturali prevede l'assegnazione di gran parte delle risorse finanziarie in favore di queste ultime, in modo da garantire attraverso una maggiore aderenza alle realtà locali il perseguimento di una crescente efficacia ed efficienza nella gestione dei fondi pubblici.

Il rapporto sulle strutture produttive della pesca in Campania si caratterizza, in quest'ottica, come strumento di analisi ed informazione sulle dinamiche settoriali a sostegno dell'attività di gestione da parte degli enti locali. In tal senso, per rispondere alle rinnovate esigenze di intervento pubblico, l'Osservatorio della Pesca Campana ha rinnovato la propria struttura editoriale privilegiando una più ampia e puntuale disamina delle dinamiche produttive presenti nell'area. In particolare, questa edizione, in aggiunta alle tradizionali analisi della flotta da pesca locale, delle pesche speciali, dell'industria della pesca del tonno, si caratterizza per l'inserimento di una sezione dedicata alla produzione di allevamento, sia in mare, che nelle acque interne, che nelle lagune costiere.

La possibilità di inquadrare l'offerta globale regionale in modo unitario consente, peraltro, un ragionamento su attività produttive alternative in grado di coniugare le esigenze di riconversione degli addetti con quelle derivanti dal soddisfacimento del fabbisogno alimentare regionale. L'importanza delle novità introdotte è meglio percepibile alla luce dell'evoluzione del settore che, sempre più, è caratterizzato da prezzi e redditi reali decrescenti e che impone una politica di intervento in grado di assecondare efficacemente i nuovi modelli di sviluppo che sono andati affermandosi nel corso degli ultimi anni.

Le novità in materia di allevamento ittico gestite direttamente dagli operatori del settore hanno subito, infatti, un forte incremento, pur se con risultati al momento non pienamente soddisfacenti. Le interdipendenze che sempre più legano gli aspetti sociali, economici e produttivi con i vincoli di carattere ambientale, impongono una più attenta valutazione delle diverse alternative di sviluppo settoriale.

Indice


L'evoluzione del comparto nell'ultimo decennio
(L'evoluzione della produzione; L'evoluzione dei consumi)
La pesca in Campania
(L'andamento del settore nel corso del 1998; I sistemi di pesca tradizionali; La pesca del novellame di sarda; La circuizione tonniera campana)
L'Acquacoltura in Campania
(Maricoltura; Lagune costiere; Le acque interne).