Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Per un sapere trasversale

A cura di: Andrea Spini

Per un sapere trasversale

Scritti in memoria di Antonio Carbonaro

Edizione a stampa

20,00

Pagine: 176

ISBN: 9788846420664

Edizione: 1a edizione 2000

Codice editore: 1160.2.8

Disponibilità: Buona

"Tutti i punti di vista contengono una parte di verità, ma è impossibile andare molto al di là di questa constatazione e proporsi di cogliere la "verità intera". Altrettanto illusorio sarebbe sperare che da un accurato montaggio di spezzoni di verità possa emergere un'interezza. [...]

Ammetterlo non vuol dire, però, accettare una sorta di radicale relativismo, bensì assumere un'attitudine a comprendere le "buone ragioni"".

"La politica, peraltro, è quella dimensione nella quale il male non viene sconfitto e annullato del tutto e per sempre (...) Ma nella vita che viviamo, come corpi portatori di spirito, possiamo sempre resistere al male operando il bene da diversi punti di vista pragmaticamente convergenti" (A. Carbonaro, A. Spini, a cura di, Identità/Conversione. Costituzione e dissoluzione del soggetto moderno attraverso Agostino, Lutero e Rousseau , Angeli 1998).

Andrea Spini, ricercatore, docente di Formazione e politiche delle risorse umane presso la facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Firenze, divide i suoi interessi tra la Sociologia dell'organizzazione e il pensiero filosofico-politico. Tra le sue ultime pubblicazioni: "L'esistenzialismo 'engagé' di Sartre e Merleau-Ponty", in S. Mastellone (a cura di), Il pensiero politico europeo (1945-1989), Cet 1994; "Mezzadri e samurai. Per una ricerca di fattori equivalenti fra distretti industriali italiani e comunità d'impresa giapponesi", in A. Carbonaro, M. La Rosa (a cura di), Giappone controluce, Angeli, 1995; "Gli intellettuali e i processi politico-culturali nei Quaderni del carcere", in S. Mastellone (a cura di), Gramsci: i "Quaderni del carcere". Una riflessione politica incompiuta, Utet, Torino, 1997; (con A. Carbonaro) Identità/Conversione, Angeli, 1998; (con S. Berni) Potere e soggetto nella società contemporanea (a cura di), Angeli 2000.


Andrea Spini , Per Antonio
Giovanna Ceccatelli Gurrieri , Crescere nel tempo e nello spazio: il difficile percorso dell'identità adolescenziale
Arnaldo Nesti , Al di là delle "sembianze". Aspetti del "religioso implicito" a Poggibonsi
Alberto L'Abate , Kossovo: una guerra annunciata
Mila Busoni , "Uno scambio di sacra"? Discussioni sul prezzo della sposa tra il 1929 e il 1931
Cristiano Camporesi , Conoscenza, scienza e croyance da Vacherot a Fouillée
Ugo Fabietti , Dualismi berberi. Realtà locali o rappresentazioni etnografiche?
Carlo Catarsi , Disincanto e scrittura sociologica.

Contributi: Mila Busoni, Cristiano Camporesi, Carlo Catarsi, Giovanna Ceccatelli Gurrieri, Ugo Fabietti, Alberto L'Abate, Arnaldo Nesti

Collana: Produzione e riproduzione sociale

Argomenti: Sociologia delle religioni

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche