Città e insediamenti

Dalle prospettive dell'area vasta alla costruzione dello statuto dei luoghi

Contributi
Franco Arese, Fabio Lucchesi, Annick Magnier, Carlo Marzuoli, Letizia Mencarini, Barbara Nozzoli, Rossella Rossi Alexander, Adriana Sgolastra
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,   figg. 31,     1a edizione  2002   (Codice editore 6.2)

Città e insediamenti. Dalle prospettive dell'area vasta alla costruzione dello statuto dei luoghi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846428097

Presentazione del volume

La elaborazione del Ptc della Provincia di Firenze (1992-1997) ha rappresentato non solo un fondamentale adempimento - fra i primi in Italia - nel campo della pianificazione urbanistica e del governo del territorio, ma anche un'esperienza, ricca e complessa, di (ri)costruzione di quella cultura del territorio senza la quale, oggi, sembra destinato a fallire qualsiasi insieme di regole o di norme che non siano l'espressione stessa di una determinata realtà insediativa o territoriale, e della sua specifica domanda.

Questo volume, si pone come una riflessione sui significati della pianificazione ad area vasta e, ad un tempo, come un'apertura verso i nuovi orizzonti e gli innovativi compiti che essa indurrà anche ai livelli locali. Con tali obiettivi, ai quali non è estranea anche una funzione di guida e di supporto disciplinare, i testi si concentrano sui grandi temi posti dagli insediamenti nello scenario del dopo-crescita; si articolano - anche con opportuni approfondimenti - sugli strumenti e i metodi di una conoscenza che sappia essere anche intrinsecamente progettuale ; rileggono criticamente e commentano quella particolare proposizione complessa - soltanto erroneamente scambiata per un mero dispositivo tecnico - ormai conosciuta come Statuto dei luoghi o del territorio.

Nello spirito della Collana Ad Arnum - diretta da Luigi Ulivieri - il destinatario di questo Quaderno è certamente il pubblico degli operatori, a tutti i livelli, nella pianificazione e nella gestione urbanistica e territoriale, specie nella presente stagione così segnata, in Toscana, dalla predisposizione dei Piani strutturali; anche se una speranza più ampia è quella che questi argomenti possano ricevere attenzione da tutti quei lettori che, sempre più numerosi, comprendono come i problemi della città e del territorio, dell'ambiente e del paesaggio, siano e rappresentino, soprattutto, i loro quotidiani riscontri con la realtà che li circonda.

Mario Guido Cusmano è professore ordinario di Urbanistica presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze. Dal 1992 è stato membro del comitato scientifico per il Ptc della Provincia di Firenze.

Indice


Parte I. La prospettiva dell'area-vasta. Gli insediamenti nello scenario del dopo-crescita
Il territorio dell'area-vasta
Una lettura per rapporti
I bilanci dell'area-vasta
Un modello policentrico integrato
Parte II. La progettualità della conoscenza. Gli approfondimenti
Premessa (L'approssimazione della conoscenza; Il metodo; Di alcuni approfondimenti)
Rossella Rossi Alexander , Città e territorio nelle rappresentazioni cartografiche storiche. Guida ai riferimenti cartografici e bibliografici per la Provincia di Firenze
Fabio Lucchesi , Nuovi sistemi di descrizione e rappresentazione. La cartografia e le tecnologie digitali
Silvia Chiara Cusmano , La rappresentazione della crescita urbana
Silvia Chiara Cusmano , La rappresentazione della struttura urbana
Barbara Nozzoli , Descrizione e rappresentazione degli strumenti urbanistici a livello comunale
Adriana Sgolastra , Le cartografie tematiche di base
Letizia Mencarini , Gli aspetti demografici. Metodi e strumenti per la pianificazione
Annick Magnier , Un'interpretazione sociologica
Parte III. Lo Statuto del territorio. Commenti
Alcune riflessioni a valle
La trama dello Statuto
Le voci dello Statuto
Parte IV. Carlo Marzuoli , Gli aspetti normativi e procedurali
Il Ptcp: i dati normativi nazionali
I cardini del sistema: a) evoluzione dell'urbanistica e governo del territorio (sull'esigenza di ricomposizione degli interessi e su limiti vecchi e nuovi)
I cardini del sistema: b) il pluralismo politico-amministrativo come risorsa
Il contenuto del Ptcp
Gli effetti del vincolo del Ptcp: le sue diverse specie, le conseguenze
Il Ptcp nella legge regionale toscana
Il Ptcp nella legge regionale toscana. In particolare: rapporti fra gli atti, rapporti fra gli enti
Appendice. Franco Arese (a cura di) I materiali del Piano.