Come & dove crescere imparando

Percorsi e riflessioni sul lavoro a scuola e fuori per l'agio scolastico

Contributi
Angelo Bacchetta, Ingrid Bohm, Roberto Borgatti, Catia Brontesi, Duccio Demetrio, Ivano Gamelli, Paolo Garofalo, Dominique Glasman, Alfio Maggiolini, Maurizio Merli, Cesare Moreno, Piergiorgio Reggio, Renato Rovetta, Igor Salomone, Milena Santerini, Jens Schneider, Rita Sidoli
Collana
Livello
Dati
pp. 160,      1a edizione  2001   (Codice editore 2000.957)

Come & dove crescere imparando. Percorsi e riflessioni sul lavoro a scuola e fuori per l'agio scolastico
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846431318

Presentazione del volume

Come e dove crescono i ragazzi definiti difficili che non hanno un rapporto positivo con il mondo della scuola?

E quali proposte riescono ad inventarsi gli educatori e gli insegnanti che non si arrendono all'idea di perdere per via i ragazzi poco "tagliati" per i percorsi scolastici classici?

Partendo dall'esperienza concreta del Progetto del Comune di Milano e dalle realtà costruite attorno ad esso, si sono raccolte testimonianze e commenti autorevoli su Progetti di Napoli, della Germania e della Francia, presentati da scuole, comuni, cooperative, volontari, alla ricerca di un patto forte che leghi adulti e ragazzi fuori e dentro la scuola in un intento comune.

Si è chiesto inoltre a docenti universitari, esperti pedagogisti e psicologi di commentare e dare il loro contributo a questo lavoro.

Il presente volume raccoglie appunto parte degli interventi presentati durante il seminario "Come & Dove Crescere Imparando", che ha rappresentato un'occasione di incontro e scambio di esperienze tra educatori, insegnanti, tecnici, animatori, volontari, genitori che dentro e fuori la scuola hanno a che fare con il disagio scolastico, ed è anche stato un punto di partenza per la promozione di nuove opportunità per l'adolescenza.

In un momento di grandi cambiamenti legislativi - l'autonomia, i cicli scolastici, i diritti di formazione - e di nuovi strumenti, come ad esempio la legge 285/97 per la promozione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, sembra utile proporre materiali di riflessione che permettano di contestualizzare il problema della crescita nelle diverse realtà della scuola, del territorio e del lavoro.

Piera Baruffato , tutor nel Progetto per il successo formativo, si è interessata di didattica e orientamento. Attualmente cura interventi di mediazione culturale nelle scuole per il Comune di Milano.

Giuseppina Finzi , pedagogista, insegna alla Scuola per operatori sociali di Milano e collabora alla progettazione e ai repertori didattici con il Progetto per il successo formativo del Comune di Milano.

Indice


Parte I. Dove si cresce: di luogo in luogo
Duccio Demetrio , I luoghi della crescita: rimescolare le carte
Cesare Moreno , Successo formativo e cittadinanza attiva: come promuovere un circolo virtuoso
Renato Rovetta , La trasformazione istituzionale della scuola come questione pedagogica
Roberto Borgatti , L'esperienza dell'alternanza scuola/lavoro come modello di formazione
Piergiorgio Reggio , Le forme dell'apprendimento: scuola, lavoro, vita quotidiana
Milena Santerini , Educatori e insegnanti come partners
Jens Schneider , Productive Learning: un approccio europeo per il superamento della barriera dell'insegnamento tradizionale
Dominique Glasman , Zone di Educazione Prioritaria e la scuola fuori dalla scuola in Francia
Parte II. Come si cresce: la possibilità di imparare
Ivano Gamelli , La cura della relazione educativa
Ingrid Böhm , Learnshop: esperienze di nuovi modi di apprendimento
Catia Brontesi, Maurizio Merli , La conoscenza di sé e della propria storia come percorso di apprendimento e di crescita
Rita Sidoli , Comunicare per riconoscersi?
Paolo Garofalo , La zappa e la forchetta: un progetto innovativo
Igor Salomone , Il senso dell'imparare
Alfio Maggiolini , Verso dove: elementi per costruire una relazione educativa ideale
Esperienze a confronto: tre aree tematiche di dibattito
(I contenuti dei percorsi di crescita dentro e fuori scuola; Le esperienze di transizione e i saperi necessari; I progetti sperimentali in Europa e in Italia).