Apprendere, innovare

Dinamiche sociali ed interventi formativi negli enti pubblici di ricerca

Autori e curatori
Contributi
Luciano Benadusi, Claudio Ciborra, Ernesto D'Albergo, Philippe Laredo, Loet Leydesdorff, Giusy Miccoli, Maria Giovanna Musso, Angelo Regini, Massimo Tomassini, Paolo Vaselli, Catherine Vilkas, Dominique Vinck, Assunta Viteritti
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 272,   figg. 20,     1a edizione  2001   (Codice editore 10.8)

Apprendere, innovare. Dinamiche sociali ed interventi formativi negli enti pubblici di ricerca
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846431929

Presentazione del volume

I caratteri delle professionalità scientifiche, così come i contenuti dell'attività di ricerca ed il ruolo sociale dello scienziato, sono in continua e rapida trasformazione, a seguito tanto di trasformazioni interne ai sistemi di R&S nazionali, quanto della dimensione globale che caratterizza l'attività di produzione scientifica. Alcuni fattori, pur legati a quelli intervenuti nello scenario internazionale, sono peculiari del nostro paese: ricordiamo in particolare la riforma del sistema universitario, la riforma della dirigenza pubblica, il recente riordino delle strutture scientifiche nel Cnr.

Questo volume chiude un'articolata esperienza di ricerca sul Cnr e nel Cnr, testimoniata da precedenti pubblicazioni in questa stessa collana ( Una fabbrica senza mura , a cura di L. Benadusi; Le reti di Prometeo , a cura di L. Cannavò), e dedicata all'analisi dell'organizzazione del lavoro scientifico e dei caratteri delle professionalità coinvolti, alle modalità emergenti di gestione delle risorse umane e della formazione.

Agnese Vardanega , è ricercatrice presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo e docente di Metodologia e tecnica della ricerca sociale. Si occupa da tempo di sociologia della scienza e delle professioni scientifiche, settore nel quale ha pubblicato diversi saggi in raccolte collettanee. Si occupa anche di comunicazione scientifica pubblica, di logica della ricerca scientifica e di metodi e tecniche della ricerca sociale.

Indice


Angelo Regini , Prefazione
Agnese Vardanega , Introduzione
Parte I. Dinamiche innovative nel Cnr
Ernesto D'Albergo, Paolo Vaselli , Il ruolo della dirigenza centrale nel cambiamento del Cnr. Opportunità e problemi di sviluppo delle capacità direzionali
(Il ruolo della dirigenza nella regolazione "locale" e le ambiguità dell'innovazione normativa; La dirigenza come corpo sociale e le sue attese di cambiamento; Orientarsi nella transizione. Autonomia, responsabilità e incertezza; Dai vincoli alle possibilità. Prospettive di evoluzione professionale e organizzativa)
Maria Giovanna Musso , Il caso Progetto Mezzogiorno
(Policies top down e anomalie organizzative: quale ruolo per l'innovazione?; Il "Progetto Mezzogiorno": obiettivi e ipotesi della ricerca; Il quadro della mission e le attività; Struttura e gestione delle risorse umane; Il modello organizzativo. Dinamiche organizzative e strategie di rimozione dei vincoli interni/esterni)
Luciano Benadusi, Catherine Vilkas , Ricerca pubblica e gestione delle risorse umane. Il caso del Cnrs francese
(L'introduzione della Gru come strumento di politica organizzativa; Una metodologia sperimentale ed una struttura autonoma; Strategie di diffusione della Gru: il collegamento fra diversi livelli istituzionali)
Giusy Miccoli , I modelli teorici per l'analisi del trasferimento tecnologico
(Il chain-linked model di Kline e Rosenberg; Modelli interpretativi reticolari del trasferimento tecnologico; La centralità dell'apprendimento nei processi di creazione e trasferimento delle conoscenze; Progettare il trasferimento tecnologico attraverso la creazione di rete e l'apprendimento)
Massimo Tomassini , Il progetto "Rete per il trasferimento tecnologico" del Cnr
(Impostazione e attività della Rete; Attori e dinamiche della rete)
Assunta Viteritti , Le competenze come costruzione del campo organizzativo: lo sviluppo di competenze per il trasferimento tecnologico nel Cnr
(Fasi di attuazione e risorse professionali della Rete: il discorso progettuale degli attori; La ricerca sul campo e le trasformazioni in itinere del progetto Rete: dai discorsi progettuali alla pratica riflessiva degli attori; Le competenze per il trasferimento come sensemaking)
Parte II. Scenari e competenze per la R&S
Luciano Benadusi , Competenze scientifiche e manageriali nelle strutture di R&S: tendenze di trasformazione e prospettive di analisi
(Problemi e competenze emergenti nei settori pubblico e privato; I professionisti della ricerca: organizzazione e risorse umane; Apprendimento organizzativo e formazione: bilanci e proposte)
Dominique Vinck , Livelli intermedi nell'organizzazione della ricerca e sviluppo
(Le regioni; I network scientifici; Gli enti locali di ricerca; I siti; I siti e le amministrazioni locali sono i nuovi livelli "intermedi" emergenti?)
Loet Leydesdorff , Le relazioni università-imprese-governo: una Tripla Elica di traduzioni
(Il modello a Tripla Elica; Traduzioni; Conseguenze)
Claudio Ciborra , L'apprendimento organizzativo come business strategico: teorie e modelli
(Tipi di conoscenza; La "resource-based view" dell'impresa; Il modello dell'organizzazione che apprende)
Philippe Laredo , Apprendimento e competenze: percorsi interni alle organizzazioni di R&S
(Quali sono le competenze evidenziate dai quattro modelli?; La traduzione estesa; Tornare alle competenze dei ricercatori: i laboratori).