Valutare la qualità in sanità

Approcci, metodologie e strumenti

Livello
Dati
pp. 480,   2a ristampa 2004,    1a edizione  2002   (Codice editore 1042.38)

Valutare la qualità in sanità. Approcci, metodologie e strumenti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846434258

Presentazione del volume

Dopo esser rimasto per lungo tempo patrimonio di una ristretta élite di professionisti medici e dei loro studi pionieristici, negli ultimi anni anche in Italia il tema della qualità dell'assistenza sanitaria ha cominciato ad imporsi all'attenzione di quanti operano nell'ambito dei servizi sanitari. Gli approcci e gli strumenti utilizzati, tuttavia, sono stati spesso introdotti in maniera casuale e frammentaria, talvolta importandoli direttamente da altri contesti senza una adeguata discussione sulle implicazioni che il loro utilizzo nell'ambito dei servizi alla persona comportava.

Questo volume fornisce anzitutto una ricostruzione delle ragioni che portano all'emergere del problema "qualità" nell'evoluzione del welfare state in Occidente, con particolare riguardo al contesto storico, politico, legislativo e organizzativo italiano; passa quindi criticamente in rassegna tutte le diverse metodologie di valutazione e gestione della qualità disponibili declinandole secondo il punto di vista - del cittadino, del professionista, dell'organizzazione - dal quale scaturiscono; arriva infine a proporre un approccio correlazionale fondato sulla connessione della pluralità dei punti di vista nell'ambito dei sistemi di miglioramento della qualità. È il frutto di un lungo lavoro di riflessione, confronto ed elaborazione didattica collettiva maturato negli ultimi anni nell'ambito della Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria dell'Università di Bologna e, in particolare, del master in "Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari", concepito secondo un modello originale e innovativo di "laboratorio aperto" per gli operatori, i dirigenti, i professionisti e i diversi studiosi del mondo sanitario.

Costantino Cipolla è ordinario di Sociologia generale e direttore della Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria dell'Università di Bologna. Presso la Facoltà di Scienze politiche della stessa università (sede di Forlì), presiede il corso di laurea in Sociologia del terziario avanzato, insegna Sociologia della salute e dirige il master universitario su "La valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari". Oltre a Epistemologia della tolleranza , Angeli, Milano 1997 (5 voll.), sui temi di questo volume ha scritto (con A. Maturo), La farmacia dei servizi , Angeli, Milano 2001, e ha curato Trasformazione dei sistemi sanitari e sapere sociologico , Angeli, Milano 2001 e La spendibilità del sapere sociologico , Angeli, Milano 2001. È direttore della rivista Salute e Società , edita della FrancoAngeli.

Guido Giarelli (Ph.D. in Medical Anthropology, University College, London), ricercatore presso l'Università di Bologna, è docente di Antropologia sociale e Sociologia dei servizi sociali e coordinatore didattico del master in "Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari", nell'ambito del quale insegna Metodologie e tecniche qualitative di ricerca-valutazione. Fa parte dell'équipe della Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria, che partecipa a un progetto di ricerca sanitaria finalizzata del Ministero della Sanità sulla qualità percepita. Ha scritto, tra l'altro, Sistemi sanitari. Per una teoria sociologica comparata , Angeli, Milano 1998 e (in via di pubblicazione) (a cura di), La professione medica nei processi di riforma dei sistemi sanitari occidentali , Angeli, Milano.

Leonardo Altieri è docente di Metodologia e tecnica della ricerca sociale presso la Facoltà di Scienze politiche di Bologna e di Metodi di valutazione presso la Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria. Si occupa di valutazione dei servizi sociali e sanitari dalla metà degli anni '80. Fra gli scritti sul tema: "La ricerca valutativa negli interventi sociali", in Guidicini P. (a cura di), Nuovo manuale della Ricerca sociale , Angeli, Milano 1987; con L. Luison (a cura di), Qualità della vita e strumenti sociologici: problemi di analisi, metodi di ricerca , Angeli, Milano 1997; "Qualità versus equità. La valutazione in sanità dopo il DL 502/92", in L. Altieri et al. , Valutazione 1998 , Giada, Perugia 1998; (con D. Migliozzi), "Una ricerca di qualità. La spendibilità della ricerca-valutazione nei programmi sociali", in C. Cipolla (a cura di), Il ciclo metodologico della ricerca sociale , Angeli, Milano 1998.

Indice


Costantino Cipolla , Introduzione. Per un approccio correlazionale alla qualità sociale della salute
Parte I. Il contesto della qualità in sanità
Achille Ardigò , Welfare State e qualità dei servizi alla persona: l'emergere del problema "qualità" nell'evoluzione del Welfare State in Occidente
Giovanna Vicarelli , La qualità e le politiche sanitarie in un'ottica di lungo periodo
Giuseppe Belbusti , Stato di attuazione del processo di riforma: logica di trasformazione legislativa e organizzativa del SSN e prospettive future
Parte II. Valutare la qualità dal punto di vista del cittadino
Leonardo Altieri , Verso una valutazione come negoziazione in un pluralismo di valori/interessi
Guido Giarelli , Oltre la "customer satisfaction": il problema di cogliere la complessità di un punto di vista
Antonio Maturo , Dalla qualità percepita all'interpretazione del vissuto ospedaliero
Gerardo Catena , L'Ufficio relazioni con il pubblico: modelli organizzativi e strategie operative
Carlo Hanau , La partecipazione degli utenti e dei loro portavoce nella valutazione del servizio sanitario
Mauro Serapioni , Forme innovative di partecipazione dei cittadini alla valutazione di qualità: "Citizens' Juries" e Comitati Consultivi Misti
Parte III. Valutare la qualità dal punto di vista dell'organizzazione
Renata Cinotti , L'accreditamento dei servizi sanitari: aspetti di metodo e di contenuto
Ulrich Wienand , Dal miglioramento continuo all'eccellenza aziendale
Giuseppe Iannini , Gruppi di miglioramento e circoli di qualità: limiti e potenzialità per il cambiamento
Marco Venturini, Eugenia Ascari , Qualità e strumenti per il controllo di gestione nelle aziende sanitarie
Parte IV. Valutare la qualità dal punto di vista del professionista
Carlo Liva , Valutazione esterna della qualità in sanità e accreditamento volontario all'eccellenza
Francesco Iovine , L'Evidence Based Medicine: cos'è e come si applica
Massimiliano Panella , La gestione integrata dei pazienti: re-ingegnerizzazione dei processi, profili di assistenza e disease management
Parte V. Dalla valutazione alla gestione integrata della qualità
Francesco di Stanislao, Giuseppe Noto , Sviluppo organizzativo quality oriented: un quadro concettuale ed un'ipotesi di lavoro per le aziende sanitarie
Franco Prandi, Amelia Ceci, Corrado Ruozi , Coniugare organizzazione e professionalità: la valorizzazione delle risorse umane
Antonio Ursi , Domanda di salute e valutazione dei bisogni: l'opportunità del Programma delle attività territoriali
Guido Giarelli , Conclusioni. Le connessioni possibili: i sistemi di miglioramento della qualità




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità