RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 356 titoli

Guido Mario Rey

La mafia come impresa.

Analisi del sistema economico criminale e delle politiche di contrasto

L’internazionalizzazione dei mercati richiede tecnologie complesse, servizi internazionali differenziati e un sistema finanziario multi localizzato. Questa evoluzione del sistema produttivo coinvolge anche le organizzazioni criminali e necessariamente le politiche di contrasto. Esiste un’indubbia difficoltà di comprensione dei modelli adottati dalle organizzazioni criminali; le ricerche presenti in questo volume ricorrono nelle loro analisi alle tecnologie della conoscenza e allo studio delle relazioni interne ed esterne al sistema economico criminale.

cod. 364.191

Luca Anselmi, Nicola Lattanzi

Il family business made in Tuscany

Il volume evidenzia l’importanza dell’azienda familiare nel Made in Italy in una prospettiva multidisciplinare e sofferma l’attenzione sugli aspetti più propri del profilo strategico e competitivo della PMI italiana, spesso a conduzione familiare. Un testo per istituzioni e organizzazioni pubbliche impegnate nel disegno delle condizioni legislative del Paese Italia, studiosi, imprenditori, manager e soggetti a vario titolo interessati al tema.

cod. 380.394

Oggi, con lo Stato paralizzato e impossibilitato ad agire come operatore economico e un mercato dei capitali limitato, l’economia dell’innovazione si trova in una fase di stallo. Le analisi e le indicazioni contenute in questo libro rappresentano un importante contributo al suo rilancio. William H. Janeway combina riflessioni personali (frutto di una carriera come venture capitalist di grande successo) con lo sviluppo di una teoria originale del ruolo delle bolle speculative e dello Stato nel processo di innovazione.

cod. 1802.1

Ermeneia

Shoe Report 2015.

Settimo Rapporto Annuale sul contributo del settore calzaturiero al rafforzamento del Made in Italy

Tramite l’analisi della congiuntura, rilevando le opinioni dei produttori italiani e degli operatori internazionali intervenuti a theMICAM nel mese di settembre 2014, il 7° Shoe Report, promosso da ASSOCALZATURIFICI ITALIANI e realizzato dalla società Ermeneia – Studi & Strategie di Sistema, fa il punto sull’andamento del settore nell’anno 2014.

cod. 1820.284

Fabio Di Benedetto

Oil & bio trading.

Guida al trading petrolifero, biocarburanti e price risk management

Il libro è rivolto a tutti coloro che operano o vogliono conoscere più da vicino il settore petrolifero nel suo complesso. La nuova edizione illustra i principali cambiamenti avvenuti con la profonda rivoluzione energetica avviata grazie alle nuove tecniche di estrazione con frantumazione idraulica (fracking). La sequenza logica e la ricchezza di grafici e tabelle con cui è stato elaborato lo rende un utilissimo e chiaro strumento nell’ambito della formazione universitaria e aziendale.

cod. 2001.59

Lucio Poma

Europa e nuovo sviluppo industriale.

La leva della conoscenza

Obiettivo del volume è di analizzare la relazione tra cambiamento economico e trasformazione istituzionale indotta dai processi di apertura congiunti all’emergere dell’economia dell’innovazione e della conoscenza, e di indagare gli intrecci tra governance economica e governance istituzionale, che si snodano dal livello aggregato europeo fino a discendere nei contesti locali più specifici, alla ricerca della produzione e della diffusione di conoscenza.

cod. 365.1110

Enzo Rullani, Roberta Sebastiani

Sense-making.

La nuova economia del valore

La produttività non cresce, in Italia, ormai da più di un decennio. Che cosa è successo per determinare, dal 2000 in poi, una situazione del genere? E come fare a venirne fuori, senza farci (troppo) male? Il libro fornisce al lettore una chiave di lettura fuori dagli schemi del problema e dei possibili rimedi.

cod. 614.15

Ermeneia

Shoe Report 2014.

Sesto Rapporto Annuale sul contributo del settore calzaturiero al rafforzamento del Made in Italy

Il sesto rapporto sulla situazione e sulla possibile evoluzione del settore calzaturiero italiano mette in luce i fenomeni maggiormente rilevanti dell’anno e presenta un’analisi approfondita su un panel di imprese. Si esaminano in tal modo i comportamenti di queste ultime nei confronti dell’attuale ciclo economico, prendendo in considerazione l’andamento degli ordinativi, del fatturato, del clima di fiducia, dell’occupazione e degli investimenti.

cod. 1820.272

Pamela Palmi

Le fabbriche della creatività.

Un'analisi organizzativa dei distretti evoluti

Nell’era della competizione globale e della crisi produttiva italiana, i distretti rimangono un modello valido di organizzazione economica delle attività delle imprese, a condizione di assorbire i valori decisivi della cultura e della creatività. Il volume analizza l’identità dei neodistretti industriali e le relative politiche nell’esperienza italiana, e presenta il caso del Distretto Puglia Creativa, unico distretto produttivo della creatività riconosciuto con legge regionale.

cod. 365.1047

Marco Giannini, Valentino Turini

L'azienda industriale

La fabbrica, l'apparato, l'organizzazione

Questa trattazione delle diverse sfaccettature dei problemi connessi al funzionamento di una fabbrica moderna permette al lettore, interessato a conoscere in maniera dettagliata le caratteristiche tecnico-economiche di uno stabilimento industriale, di avere un’idea sufficientemente chiara della realtà operativa.

cod. 367.88

The present handbook is a modest contribution to the knowledge of the chemical disinfection behaviour and specifications. Emphasis is given to the fact that optimum disinfection is made up of an appropriate selection of steps. Each of them must guarantee a foreseeable performance (barrier treatment concept) and the use of disinfectant should be normally delayed as much as possible, that is after other organic and inorganic pollutants have been removed.

cod. 381.2

Ermeneia

Shoe Report 2013.

Quinto Rapporto Annuale sul contributo del settore calzaturiero al rafforzamento del Made in Italy

La quinta edizione dello Shoe Report svolge la funzione di presidio del settore calzaturiero italiano. Promossa dall’Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani, la ricerca è stata condotta attraverso una serie parallela di analisi sia di tipo congiunturale che strutturale, e quest’anno si arricchisce di un capitolo dedicato esplicitamente alla dimensione internazionale.

cod. 1820.258

Alberto Francesconi, Gabriele Cioccarelli

Organizzare i distretti culturali evoluti

Anche in Italia è iniziato un dibattito sul ruolo della cultura per lo sviluppo socio-economico di un territorio. Questo lavoro ambisce a fornire supporto a tale dibattito con particolare riferimento ai concetti di distretto culturale e distretto culturale evoluto.

cod. 366.87

Il sottodimensionamento aziendale è un handicap insostenibile per il made in Italy: impedisce alle PMI l’acquisizione di nuove aree aziendali essenziali per competere con i leader mondiali. Il volume sostiene la tesi che vi è un solo modo per acquisirle salvaguardando identità e autonomia di ogni impresa: una politica che promuova uno speciale coordinamento interaziendale e la formazione di un bacino di produzione autoinnescante.

cod. 380.383

Calogero Muscarà, Guglielmo Scaramellini

Tante Italie Una Italia.

Dinamiche territoriali e identitarie. Vol. IV: Nordovest: da Triangolo a Megalopoli

Frutto dello sforzo collettivo dei migliori geografi italiani, il volume presenta una risposta ai quesiti su ciò che resta oggi della questione settentrionale, della Terza Italia, del Mezzogiorno, e soprattutto sui nuovi e tanti microcosmi che sembrano adesso prevalere.

cod. 1420.1.129

Calogero Muscarà, Guglielmo Scaramellini

Tante Italie Una Italia.

Dinamiche territoriali e identitarie. Vol. III: Terza Italia. Il peso del territorio

Frutto dello sforzo collettivo dei migliori geografi italiani, il volume presenta una risposta ai quesiti su ciò che resta oggi della questione settentrionale, della Terza Italia, del Mezzogiorno, e soprattutto sui nuovi e tanti microcosmi che sembrano adesso prevalere.

cod. 1420.1.128

Paolo Depaoli

Luoghi e pratiche dell'innovazione.

Intangibilità, distanza e prossimità

I distretti industriali come “luoghi” dell’innovazione in grado di elaborare azioni concrete in risposta alle sfide globali; come veri e propri “laboratori naturali” per progettare e realizzare politiche di sviluppo incisive ed efficaci.

cod. 724.40

Un’analisi dei modelli di concorrenza imperfetta: dopo un breve esame dei diversi tipi di mercato, il testo studia i modelli di oligopolio, e indaga le cause e le misure di concentrazione del mercato.

cod. 367.79

Giovanni Maria Mazzanti, Sara Rago

Legalità e credito.

L'investimento in sicurezza per la libera attività d'impresa

Dopo aver analizzato la diffusione sul territorio nazionale delle diverse tipologie di reato denunciate, il volume mostra come l’andamento del costo di accesso al credito si differenzi per aree geografiche e a livello regionale, con una forte penalizzazione per quelle regioni in cui risulta forte la presenza della criminalità organizzata.

cod. 1424.5