RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 143 titoli

Elvira Lozupone

Nel segno dell'ecologia integrale

Contesti ed esperienze educative

Oggi è fatto d’obbligo interrogarsi sui temi educativi legati alle esigenze della contemporaneità. La risposta che si intende dare attraverso questo lavoro a chi opera in campo educativo è la proposta dell’Ecologia Integrale (EI), formulata nel 2015 da papa Francesco nell’enciclica Laudato si’. Per la cura della casa comune come paradigma antropologico, sociale ed educativo per il futuro del pianeta. Il volume illustra i cardini di questo paradigma e lo riflette su alcuni temi chiave della pedagogia.

cod. 10292.16

Laura Palmiero, Elisa Caponera

IEA TIMSS 2019

I risultati degli studenti italiani in Matematica e Scienze

Il volume ha lo scopo di promuovere il valore scientifico dei dati rilevati dall’indagine internazionale IEA TIMSS (Trends in International Mathematics and Science Study) svoltasi nel 2019, che monitora l’efficacia educativa in Matematica e Scienze nella quarta primaria (grado 4) e nella terza secondaria di primo grado (grado 8). Nel testo vengono descritti i principali risultati dell’Italia, confrontandoli con i risultati ottenuti dagli altri Paesi, descrivendo l’andamento a livello nazionale e per area geografica, e fornendo un confronto con le precedenti indagini IEA (analisi dei trend).

cod. 10747.21

Paolo Calidoni, Damiano Felini

Cesare Scurati

Sguardi sull’educazione

Nel decimo anniversario dalla scomparsa del Professor Cesare Scurati, il volume rilancia la ricerca e la riflessione sul contributo che questo maestro ha offerto a tanti livelli: dai temi dell’infanzia a quelli di una moderna concezione umanista della scuola; dalla metodologia della ricerca alle forme dell’insegnamento delle discipline pedagogiche; dalla curiosità verso i più disparati luoghi dell’“educativo” fino allo stile e all’etica del suo essere studioso e docente.

cod. 11108.5

Cristina Stringher

Apprendere ad Apprendere in prospettiva socioculturale

Rappresentazioni dei docenti in sei Paesi

Nel discorso educativo globale, l’Apprendere ad Apprendere (AaA) si inquadra nell’ambito delle soft skills, competenze trasversali e socio-emotive. Nel volume si presentano i primi risultati di uno studio qualitativo internazionale, coordinato dall’INVALSI, sul tema dell’Apprendere ad Apprendere, con la partecipazione di ricercatori in Brasile, Ecuador, Italia, Messico, Spagna e Uruguay. La finalità del progetto quadro è duplice: a) comprendere quali caratteristiche assume l’AaA in culture diverse; b) tener conto di tali caratteristiche per operazionalizzare e misurare il concetto e per poterne sostenere lo sviluppo.

cod. 10747.22

Patrizia Falzetti

INVALSI data: assessments on teaching and methodologies

IV Seminar “INVALSI data: a research and educational teaching tool”

The school system has always aimed to achieve quality teaching, which is able to introduce tools, actions, and checks through which the training offer can be constantly improved. This process is undoubtedly linked to scientific research. The volume offer important examples of research both on teaching and on the methodologies applied to it.

cod. 10747.19

Patrizia Falzetti

INVALSI data to investigate the characteristics of students, school and society

IV seminar "INVALSI data: a research and educational teaching tool"

Data are precious resources and as such an asset of the community. The INVALSI Statistical Service’s databases allow researchers and teachers to investigate in depth the characteristics of students, schools and society. As a Statistical Service we hope that the reading of the volume confirms what has been written on the importance of data and their use, which will allow an ever-growing audience to enrich their knowledge on the subject of education.

cod. 10747.20

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per l'innovazione e il miglioramento scolastico

IV Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Il volume raccoglie parte dei contributi del IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” (Roma, novembre 2019) il cui leitmotiv è quello di utilizzare i dati INVALSI come mezzo atto a indagare e trovare nuove soluzioni per guidare le scuole in un percorso di miglioramento costante, nell’ambito della didattica e in quello organizzativo-gestionale.

cod. 10747.16

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI per indagare e migliorare l'insegnamento della Matematica

III Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca”

Il presente volume, che raccoglie alcune ricerche di approfondimento sulla competenza matematica, presentate alla III edizione del Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca” (Bari, 26-28 ottobre 2018), intende mostrare come i dati prodotti dall’Istituto possano fornire un potente strumento per interrogarsi sui processi di apprendimento della Matematica e per migliorare l’attività didattica in classe.

cod. 10747.18

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per migliorare e valutare le competenze trasversali

IV Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Dal 29 novembre al 1° dicembre 2019 si è svolto a Roma il quarto Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”, il cui argomento centrale è riuscire a utilizzare i dati INVALSI come strumento per migliorare e valutare le competenze trasversali: la capacità di decisione, di problem solving e di comunicazione che sono fondamentali per muoversi nella società attuale.

cod. 10747.17

Emanuela Mancino

Trame sottili

Voci diverse per un vestiario sentimentale

Questo testo recupera il senso poetico dei nostri legami con gli indumenti e con la stoffa del mondo. Nei vestiti impariamo a intravedere la possibilità di riconoscerci, di risvegliare la loro e la nostra storia, di ripercorrere quelle trame che ci permettono di parlare il linguaggio delle appartenenze. Questo libro si rivolge a chi voglia provare a sottrarre le cose al loro apparente silenzio, percorrendo nuove dicibilità educative, rivolte alla storia di sé come alla storia di altri.

cod. 10449.2

Laura Selmo

Formare al futuro

Progettualità, metodi e innovazione

Il libro si concentra sulla dimensione pedagogica del lavoro all’interno delle organizzazioni e sugli strumenti metodologici che la formazione dovrebbe offrire per affrontare il futuro. Si riflette sull’importanza della formazione all’interno dei contesti lavorativi, con un’attenzione particolare sul ruolo strategico che rivestono coloro che si occupano di sviluppo delle risorse umane e vengono descritti gli strumenti, i metodi e i percorsi che possono essere utilizzati per formare al futuro e per orientare verso nuove prospettive.

cod. 10431.5

Giulia Cavrini, Monica Parricchi

Per tutta la vita

Pedagogia come progetto umano

Il volume – un piccolo omaggio in onore di Liliana Dozza – propone i contributi di una piccola comunità formativa: la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano, raccogliendo la pregnanza e la rilevanza di un modello di educazione per l’intero corso della vita: un compito pedagogico fondamentale che coinvolge tutti i soggetti che hanno responsabilità educative, e che li coinvolge per tutta la vita, in un inestimabile progetto umano.

cod. 12000.17

Claudia Bernardini, Spinella Dell'Avanzato

Traiettorie evolutive

Ricerca longitudinale sul Quarto Anno Liceale d’Eccellenza

Nel 2015 è stato conferito al Nuovo Laboratorio di Psicologia di Arezzo, da parte dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace, un incarico di ricerca sul Quarto Anno Liceale d’Eccellenza attivato nel borgo Rondine (QAR). Questo libro presenta un primo riscontro di tale lavoro quinquennale e fornisce uno strumento di conoscenza in vista della diffusione del prototipo QAR nelle scuole italiane.  Il libro si rivolge dunque a tutti coloro che operano nell’area dell’Education e a quanti interessati a quella “rigenerazione dell’umano” che nella scuola pone il suo veicolo principale.

cod. 11342.1

Fabio Pigozzi, Fabio Lucidi

L'educazione antidoping

Modelli, metodi e strategie

Il doping mina alla base l’essenza stessa dello sport, impedendo in chi lo pratica la fruizione dei beni di cui esso è portatore attraverso i suoi valori. Il punto di partenza assunto dagli studiosi che hanno contribuito a questo volume è che il doping rappresenta un problema pedagogico complesso che potrà essere risolto soltanto utilizzando un approccio scientifico interdisciplinare, in cui tutti i saperi della scienza dell’antidoping si confrontano tra loro.


cod. 10292.15

Michela Freddano, Cristina Stringher

Fare autovalutazione nella scuola dell’infanzia

Rapporto sulla sperimentazione del RAV Infanzia

Il Rapporto di Autovalutazione per la scuola dell’infanzia (RAV Infanzia) è uno strumento messo a punto nel 2015 dall’INVALSI come guida all’autovalutazione sulla qualità espressa in questo specifico segmento scolastico. Il volume riassume il percorso e i risultati della sperimentazione nazionale del RAV Infanzia (tra maggio 2018 e marzo 2020), riportandone i risultati salienti ed esaminando i dati di alcuni tra gli indicatori più importanti restituiti dall’INVALSI alle scuole.

cod. 10747.12

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per migliorare la didattica della matematica nella scuola primaria

IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”

Questo volume raccoglie alcuni studi presentati in occasione della quarta edizione del Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” (Roma, novembre 2019), con l’obiettivo di fornire degli strumenti per migliorare la didattica della Matematica nella scuola primaria.

cod. 10747.15

Leonardo Rigoni

L’insondabile decisione dell’essere

Spunti per un’antropologia pedagogica

Il volume propone la rilettura di un’esperienza professionale presso una comunità residenziale per minori: l’obiettivo è provare a delineare alcune coordinate antropologiche che possano essere spendibili anche in chiave pedagogica, focalizzandosi sull’esperienza dei “ragazzi difficili” e sulla possibilità per questi ragazzi di aderire alla “vita buona” proposta dall’équipe educativa.


cod. 10292.14

Laura Selmo

Formazione, lavoro e tecnologia

Nuove sfide e nuovi strumenti

Obiettivo di questo libro è esplorare il rapporto tra la formazione e la tecnologia: si concentra sui cambiamenti nel mondo del lavoro e sui nuovi modi di lavorare, ragionando sul ruolo che la formazione insieme alla tecnologia assume dentro gli attuali contesti lavorativi e di fronte alla necessità di una ridefinizione delle identità professionali da parte degli individui.

cod. 11163.1

Sandra Chistolini

L'Asilo nel Bosco

La scuola aperta alla comunicazione sul territorio tra arte e comunità

Lo studio su asilo nel bosco, scuola all’aperto, outdoor education giunge alla sua massima espressione nel congiungimento con il Progetto interdipartimentale e interdisciplinare ARTIS Accessibilità Roma Tre, Innovazione tecnologica, Sostenibilità, svolto nell’ambito della Call4Ideas 2016, Azione 4 del Piano straordinario di sviluppo della ricerca di Ateneo. L’esperienza pregressa del bosco, del parco naturale, della pineta ha fornito le fondamenta su cui erigere il percorso di sostenibilità ambientale ideato tra università, scuola, territorio, tra cultura ricostruita e scienza reinventata nei manufatti realizzati in classe e depositati artisticamente nel plastico all’aperto.


cod. 10292.13

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per migliorare la didattica della Matematica

IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”

Nel volume sono raccolti alcuni lavori che ricercatori e insegnanti hanno dedicato alla didattica della Matematica e che sono stati presentati durante il IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”, tenutosi a Roma dal 29 novembre al 1 dicembre 2019.

cod. 10747.14