Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 180 titoli

Jurgen Appelo

Partire, scalare, fallire

42 strumenti per accellerare la crescita di startup e imprese lean e agile

Arricchito da molte interviste a startup e scaleup di successo, il volume raccoglie consigli preziosi su come ideare un business, farlo crescere, tenerlo in piedi o mollare la presa (perché come recita il titolo ogni modello di business parte, cresce e a un certo punto… va a rotoli!). Un testo di importanza vitale non solo per chi sogna di dar vita a un nuovo prodotto o servizio, ma anche per startupper e intrapreneur nella fase che va dallo scale-up allo scale-down.

cod. 100.908

Gabriele Gabrielli

Il lavoro dell'uomo con i robot

Alleati o rivali?

La nostra epoca si caratterizza per una nuova grande trasformazione, sospinta da un’innovazione tecnologica senza precedenti, dai processi di digitalizzazione, dall’intelligenza artificiale e dalla robotica, che travolgono i tradizionali modelli di business e, in generale, ogni campo dell’umano. Il volume si interroga su tale questione a fronte di un cambiamento che chiede anche forme di leadership inedite oltre che una nuova governance capace di assicurare lo sviluppo integrale della persona e la ricerca del bene comune.

cod. 1073.6

Isabella Corradini

Diritti umani, tecnologie e responsabilità sociale

Fondamenti per la reputazione aziendale

In un mondo interconnesso, dove la rete e i social media sono una vetrina sul mondo, la violazione di diritti umani può diventare oggetto di campagne mediatiche volte a colpire pesantemente l’immagine e la reputazione delle organizzazioni coinvolte. Il volume affronta il tema con una visione giuridica, psicologica e sociale, con l’obiettivo di offrire spunti di riflessione per le imprese e, più in generale, per la collettività.

cod. 1304.4

Patrick van Der Pijl, Justin Lokitz

Design a better business.

Nuovi strumenti, skill e mindset per la strategia e l'innovazione

Che tu sia un team leader, il fondatore di una startup, un innovatore, un investitore o uno studente pieno d’iniziativa, questo libro è la guida più completa ai nuovi strumenti, skill e mindset richiesti per progettare business migliori, gestire le complessità e creare valore. Ti aiuterà a decidere quando e quali strumenti usare per imparare qualcosa di nuovo, persuadere gli altri a intraprendere un percorso diverso, e in definitiva a prendere le migliori decisioni (di business).

cod. 100.878

Ken Segall

Think simply.

Il potere della semplicità

La semplicità attira clienti, motiva i dipendenti, consente di avere idee migliori rispetto alla concorrenza e crea nuove efficienze organizzative. È probabilmente lo strumento più potente nel mondo del business. Un libro, mai banale e ricco di spunti preziosi, per scoprire come fare del potere della semplicità la guida per qualunque attività: innovazione, organizzazione, vendita e comunicazione.

cod. 100.862

Rosario Sica

Employee Experience.

The Human Side of Organizations in the Fourth Industrial Revolution

Employee Experience is the new frontier of Customer Experience! The book presents the model of Employee Journey conceived by the Author on the basis of multiple theoretical stimuli and the many empirical cases that, with his organization, he has followed in recent years. The volume is completed by the direct testimonies of human resources experts from some of the largest Italian and international companies.

cod. 100.904

Filippo Zizzadoro

Futuro: istruzioni per l'uso.

Il fattore umano nel mondo digitale

Uno scenario realistico, non pessimista, suffragato anche da molti dati e analisi di come il mercato e le aziende reagiranno all’innovazione: dalla creazione di poche grandi holding che domineranno il mercato, alle start up gestite da organizzazioni non gerarchiche, senza più capi. Un libro facile e stimolante percorso da un’attenta riflessione sull’evoluzione del fattore umano, come vero artefice del successo dei protagonisti del nostro futuro.

cod. 2001.149

Byron Reese

La quarta era.

Robot intelligenti, computer consapevoli e il futuro dell'umanità

Tre volte, nel corso della sua storia, l’umanità è stata profondamente trasformata dalla tecnologia. Oggi ci troviamo sulla soglia di un quarto cambiamento epocale grazie a due tecnologie: l’Intelligenza Artificiale (IA) e la robotica. Byron Reese sottopone al lettore una straordinaria varietà di ipotesi scientifiche che consente di spiegare come siamo giunti fin qui e permette di districarci in quella complessa rete di argomenti che a breve tutti dovremo affrontare.

cod. 666.12

Antonio Messeni Petruzzelli, Umberto Panniello

Space Economy.

Storia e prospettive di business

Il volume traccia la storia dell’impatto che la space economy sta avendo sulle principali economie mondiali, europee e nazionale, e delinea le opportunità di business connesse alla space economy, estendendo l’analisi a quelle che sono le realtà imprenditoriali già attive e a quelle in via di sviluppo.

cod. 366.136

Daniela Bandera

L'impresa coevolutiva.

Le quattro sfide del management

Come affrontare i continui cambiamenti che destabilizzano l’organizzazione e perseguire obiettivi sempre più difficili da realizzare? L’approccio coevolutivo proposto da questo manuale aiuta a inquadrare la problematica del cambiamento continuo e introduce strumenti manageriali innovativi per risolvere con successo alcuni dei problemi che caratterizzano la vita delle imprese.

cod. 366.135

Danilo Villa

Guida per manager disorientati.

Dialogo su come fare innovazione

Anche il lavoro del manager è diventato sempre più mobile, flessibile, variabile, con un orizzonte di breve periodo, con frequenti cambi di mansioni e aziende, o di attività, spesso a prescindere dalle qualità individuali. Due autorevoli protagonisti dialogano in questo libro e offrono esperienze personali che aprono al lettore prospettive e possibili scenari, nonché modalità e strumenti operativi per orientarsi nelle scelte e anticipare il fabbisogno di nuove competenze.

cod. 33.1

Renato Fontana, Andrea Rocchi

Innovare nella società delle reti.

Sistemi organizzativi, processi produttivi e Project Management

Innovare nella società delle reti vuol dire crescere, consolidarsi, ma spesso anche sopravvivere nel complesso mondo odierno, dove tutto è smart, social e interattivo. Ora possiamo finalmente disporre di un manuale che, partendo dalla dimensione socio-economica dell’organizzazione, mira a fornire gli strumenti basilari per comprendere le nuove sfide che i sistemi produttivi impongono.

cod. 366.134

Massimo Bornengo, Ezio Civitareale

Lavorare nell'azienda liquida utilizzando l'apofenia.

La capacità di riconoscere le connessioni nelle situazioni complesse

Apofenia e pareidolia sono nuovi termini ancora estranei al nostro vissuto (così come lo erano l’intelligenza emotiva, la P.N.L., l’empatia… fino a qualche decina di anni fa) che identificano una caratteristica dell’intelletto umano: il riconoscimento di schemi o connessioni in dati casuali o senza alcun senso. L’apofenia, se conosciuta e applicata nel mondo del lavoro, ci aiuta a risolvere problemi, trovare soluzioni, semplificare e agevolare i rapporti interpersonali, condurre una riunione: ci sostiene a operare correttamente nelle “aziende liquide”.

cod. 2001.147

Ajay Agrawal, Joshua Gans

Macchine predittive.

Come l'intelligenza artificiale cambierà lavoro e imprese

Affrontare il cambiamento epocale che l’IA porta con sé può essere paralizzante. In che modo le aziende dovranno attrezzarsi, riorganizzarsi, ripensare le loro strategie, i governi stabilire adeguate politiche industriali e sociali e le persone pianificare le loro vite in un mondo che sarà così diverso da quello che conosciamo? In questo libro gli autori (tre eminenti economisti) adottano un punto di vista originale e guardano all’IA come a uno strumento in grado di rendere estremamente economico formulare delle previsioni. Con un solo colpo magistrale liberano così l’IA dall’alone magico in cui è avvolta e, utilizzando alcuni principi fondamentali delle scienze economiche, fanno chiarezza sulla rivoluzione in corso, fornendo una base per l’azione di CEO, manager, policy maker, investitori e imprenditori.

cod. 100.896

Tiziano Botteri, Guido Cremonesi

Millennials e oltre!

Nuove generazioni e paradigmi manageriali

Quali sono le caratteristiche attribuibili alle nuove generazioni? E viceversa, le aspettative e la visione dell’organizzazione e del management rispetto alle nuove generazioni? Quali suggerimenti e consigli gestionali si possono dare al manager impegnato nella guida di collaboratori appartenenti a fasce generazionali distinte, e ai Millennial in particolare? Questo volume vuole accompagnare il lettore in un viaggio alla scoperta dell’“Universo Millennial”, per smantellare falsi miti e focalizzarsi su innegabili verità che accompagnano l’ingresso delle ultime generazioni nelle aziende.

cod. 100.887

Henry Mintzberg

Il lavoro manageriale in pratica.

Quello che i manager fanno e quello che possono fare meglio

Il lavoro manageriale, di Henry Mintzberg, è considerato uno dei più importanti e influenti testi di management degli ultimi anni. Un vero e proprio must per ogni manager. In questo nuovo volume l’autore ha voluto distillare l’essenza del suo pensiero in un libro più snello, operativo, orientato all’azione. Mintzberg affronta qui in modo estremamente diretto alcuni dei nodi problematici che da tempo sono considerati cruciali per il manager.

cod. 100.815

Alessandro Giaume

Intelligenza artificiale.

Dalla sperimentazione al vantaggio competitivo

Perché Google nel 2014 ha acquisito DeepMind, pagando 500 milioni di dollari una società che aveva generato fatturati trascurabili? E perché General Motors nel 2016 ha acquisito Cruise Automation, una start-up attiva nel campo dell’Intelligenza Artificiale per la guida autonoma, per oltre 1 miliardo di dollari, quando questa non aveva ancora prodotto alcun fatturato apprezzabile? Ecco un libro per capire di quali strumenti disporre e come rendere operativa un’intuizione nel campo dell’IA, trasformandola in reale vantaggio competitivo.

cod. 400.2

Rosario Sica

Employee Experience

Il lato umano delle organizzazioni nella quarta rivoluzione industriale

Nell’epoca della trasformazione digitale, comprendere come motivare e rendere felici gli employee è semplicemente essenziale. L’autore “riesce a dipingere un ‘future of work’ felice, dove potrà fiorire il lato umano, creativo e sostenibile delle professioni ‘aumentate’ da robot o edifici intelligenti. Questi ultimi – ed è bene che libri come questo aiutino a divulgarlo – non saranno i ‘killer’ di posti di lavoro, ma saranno certamente i killer della noia, della ripetitività e dell’insostenibilità del posto di lavoro tradizionale” (Fabio Troiani, Amministratore Delegato Gruppo BIP).

cod. 100.891

Giuseppe Iacobelli

Open innovation made in Italy.

Lo sviluppo dell'innovazione aperta nelle imprese italiane

Realizzato con il contributo di specialisti delle diverse discipline e corredato da una serie di esperienze sul campo, il volume esamina il fenomeno dell’open innovation da vari punti di osservazione. Un testo importante per imprenditori, manager d’impresa, ricercatori e per chi voglia un approccio esaustivo al tema dell’open innovation in Italia.

cod. 100.888

Renata Borgato, Paola Cristiani

L'ABC del 4.0

Questo libro parla delle innovazioni tecnologiche e delle conseguenze che ne derivano. Lo fa in modo volutamente semplificato e contemporaneamente molto ambizioso. Si propone infatti di offrire una mappa di orientamento per capire il complesso (e anche complicato) contesto di innovazioni tecnologiche in cui – più o meno consapevolmente – ci muoviamo.

cod. 1420.1.194