RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 91 titoli

Sisinnio Guido Milani

Le vie contemporanee dello sviluppo locale.

Cooperazione, comunicazione, agricoltura, partecipazione

Il testo prova a declinare lo sviluppo locale in alcuni suoi lineamenti, a fotografare alcune tendenze, a proporre soluzioni alla crisi e alla marginalità. Un utile strumento per chi amministra i territori, per chi lavora per lo sviluppo locale, per chi svolge attività di cooperazione internazionale, per chi si spende per la difesa dei beni comuni e per chi accanto alla parola sviluppo prima di tutto associa l’aggettivo umano.

cod. 2000.1407

Roberto Di Maria

Rappresentanza politica e lobbying: teoria e normativa.

Tipicità ed interferenza del modello statunitense

Muovendo dalla analisi dell’esperienza giuridica statunitense, nel volume si articola una riflessione sul tema del lobbying, inteso come “forma” di rappresentanza politica complementare a quella elettiva – sganciata dalla relativa procedura nonché dai principi che classicamente presidiano il rapporto elettore-eletto – eventualmente funzionale a salvaguardare il valore della “sovranità popolare”.

cod. 315.2.10

Daniela De Leo

Planner in Palestina.

Esperienze di ricerca e pianificazione del territorio e dello sviluppo nel conflitto

Riflessioni ed esperienze di ricerca e intervento nel campo della pianificazione urbanistico-territoriale condotte nel corso degli anni in Palestina. Lo spazio, la pianificazione e il governo del territorio come parte essenziale del conflitto israelo-palestinese e quindi come dimensione cruciale per poter riposizionare e trattare questo conflitto insolubile.

cod. 1786.1.5

Fiorella Vinci

L'efficacia dei fondi strutturali europei.

Processi e protagonisti al vaglio della sociologia dell'azione pubblica

Muovendo dalla storia della politica europea di coesione e dal dibattito internazionale, il volume ricostruisce il processo di spesa dei fondi strutturali, mettendo in luce i ruoli e le responsabilità dei diversi livelli di governo impegnati nella loro implementazione. Il testo offre spunti di riflessione utili per comprendere le ragioni del fallimento di numerose azioni pubbliche e per promuovere politiche più efficaci.

cod. 243.2.25

Il volume affronta in chiave critica e in un’ottica comparata europea i passaggi che hanno scandito lo sviluppo delle politiche attive del lavoro in Europa e in Italia, evidenziando i limiti di impostazioni tutte centrate sui principi della flessibilità, dell’adattabilità e dell’occupabilità, senza un pari impegno per gli investimenti diretti a creare occupazione.

cod. 1530.90

Franca Porciani

Traffico d'organi.

Nuovi cannibali, vecchie miserie

Il traffico degli organi, liquidato per anni dalla comunità medica come una “leggenda metropolitana”, è una storia negata quanto antica. Finalmente un libro racconta questa storia, ricostruendo i fatti di cronaca e gli scandali e tenendo conto di tutti gli attori in gioco: società scientifiche, governi, medici, istituzioni sanitarie, organizzazioni dei malati.

cod. 1420.1.125

Tullio Chiminazzo

Kinga.

Italia - Madagascar. Nuovi modelli economici

Accanto ai tre fattori produttivi classici (Terra, Lavoro e Capitale), il volume ne propone un quarto: la Conoscenza. Conoscenza della sapienza umana accumulata per secoli, conoscenza di sé, dell’altro, del diverso, delle infinite possibilità combinatorie delle idee in un effetto moltiplicatore per un’economia a servizio del reale benessere della persona e della comunità.

cod. 2000.1335

Vincenzo Castelli

Dalla strada all'impresa

Progettare con i minori e gli adolescenti di strada in Centro America e Caraibi

Il volume affronta la situazione di “callerizzazione” di minori e adolescenti che vivono in situazioni marginali in Centro America e Carabi: minori abusati sessualmente, vittime di tratta e traffico a fini di sfruttamento sessuale e lavorativo, consumatori di sostanze stupefacenti, vittime di violenza. Con loro e con Ong locali si è cercato di sperimentare interventi sociali inclusivi che hanno portato alla sistematizzazione e modellizzazione di pratiche sociali, trasferibili ad altri contesti latinoamericani.

cod. 1130.279

Franco Botta

Seduzione e coercizione in Adriatico.

Reti, attori e strategie

Ripercorrendo la complessa trama dei rapporti con le nazioni dei Balcani occidentali, emerge come da parte italiana vi siano state una costante attenzione e una continuità d’interessi verso quelle regioni. Ma forte è l’impressione che la politica italiana, nelle relazioni interadriatiche, il più delle volte abbia tentato di adottare modelli riconducibili alla politica di potenza. Il volume affronta la questione in un’ottica interdisciplinare e invita a valorizzare di più le reti, le risorse e gli attori in campo.

cod. 1136.80

Ennio Codini, Marina D'Odorico

Per una vita diversa.

La nuova disciplina italiana dell'asilo

Un’analisi attenta dei due nuovi decreti legislativi in materia di asilo, con i quali si è definita una disciplina organica della protezione internazionale. Un documento importante per funzionari, operatori del privato sociale, richiedenti asilo e avvocati, in un contesto in cui la presenza di decine di migliaia di richieste di asilo l’anno sembra ormai un dato “strutturale”.

cod. 907.28

Nicolò Leotta

Cooperazione decentrata

Sviluppo umano, territorio, turismo

I modelli locali di sviluppo sostenibile, itinerari diversi che forniscono un ricco caleidoscopio di esperienze concrete e modelli teorici di riferimento, con lo scopo di: favorire un approccio multilaterale che prediliga lo strumento dei “partenariati territoriali di lungo periodo”, perseguire una gestione partecipata e decentralizzata dei fondi, costruire reti territoriali di comunicazione per promuovere l’heritage culture e consolidare le capacità locali…

cod. 1168.2.5

Giorgio Pighi

Le migrazioni negate.

Clandestinità, rimpatrio, espulsione, trattenimento

Ii “nodi” da sciogliere per avviare una nuova stagione di confronto tra i due distinti schemi del sociale e del contrasto legato alla sicurezza: chiarimento degli obiettivi politici, fondamento dell’espulsione, dimensione sopranazionale, migrazioni economiche, garanzie della persona.

cod. 1144.39

Il libro fa il punto sullo stato del diritto internazionale della cooperazione allo sviluppo, attribuendo un ruolo decisivo alle attività delle autonomie territoriali e dei movimenti sociali organizzati su scala globale. Tesi centrale è che una politica efficace di cooperazione allo sviluppo deve investire alcuni nodi del rapporto fra gli Stati e dell’organizzazione internazionale di settori cruciali quali il commercio, la finanza, l’uso delle diverse risorse, ma più in generale anche il tipo di relazioni che si realizzano, e che vanno improntate a uno spirito di cooperazione pacifica e di rispetto reciproco.

cod. 320.40

Cosetta Pepe

Prodotti dal Sud del mondo e mercati avanzati

Potenzialità e contaminazioni tra commercio equo e solidale e commercio internazionale

Il volume è rivolto a tutti coloro che si interessano alle prospettive di un maggiore equilibrio economico fra Nord e Sud del mondo, al commercio equo e solidale e ai suoi rapporti con canali tradizionali e mercati allargati.

cod. 1481.135

Regione Emilia-Romagna, Osservatorio regionale sul fenomeno migratorio

Quaderni di statistica

L'immigrazione straniera in Emilia Romagna. Dati al 1-1-2004

cod. 1570.17

Franco Di Maria, Gioacchino Lavanco

Barbaro e/o straniero

Una lettura psicosociodinamica delle comunità multietniche

cod. 1243.30