RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 189 titoli

Elisabetta Di Giovanni

Conversazioni sull'immigrazione

Il volume si focalizza sui diversi aspetti inerenti la “questione migratoria”. I risultati delle sue riflessioni mostrano nuovi scenari ed evidenziano limiti e chiusure delle recenti politiche immigratorie e di un sistema socio-economico scarsamente strutturato a comprendere le dinamiche derivanti dai continui flussi migratori che caratterizzano l’era contemporanea.

cod. 772.9

Ferdinando Mirizzi

Da vicino e da lontano.

Fotografi e fotografia in Lucania

Il complesso e articolato rapporto tra la Basilicata e la fotografia: il ruolo dei fotografi e degli editori nel processo di costruzione dell’immagine paradigmatica della regione; la continua “scoperta” e “invenzione” della Lucania, spesso concepita come terra lontana e di confine; gli archivi e i generi della fotografia documentaria e famigliare; lo sguardo di grandi fotografi, come Henri Cartier-Bresson, Federico Patellani e Fosco Maraini.

cod. 633.6

Patrizia Resta

Belle da vedere.

Immagini etnografiche dei patrimoni festivi locali

Le modalità di archiviazione visuale del patrimonio festivo locale. Il rapporto tra realtà osservata e tecniche di ripresa audiovisuale viene proposto nella sua centralità di nexus problematico, mettendo in primo piano la riflessione sul controverso rapporto tra spazio/campo antropologico/montaggio del testo etnografico. Il volume ha l’obiettivo di mettere in luce le implicazioni che lo sguardo antropologico visuale ha nella produzione della memoria e nella sperimentazione di pratiche applicative ai contesti locali.

cod. 633.5

Antonella Cammarota

L'Altro da raccontare

Un approccio postcoloniale con i nativi del Centro America

Il volume studia le trasformazioni politiche di alcune aree del sud del mondo. La metodologia utilizzata parte dagli studi femministi e consente di assumere nuove prospettive per indagare intorno a questioni classiche, come quelle del potere, dell’autorità, della difficoltà di tenere insieme tradizione e cambiamento.

cod. 1520.670

Donatella Cavanna, Luisa Stagi

Sul fronte del cibo.

Corpo, controllo, soggettività

In un mondo che produce sovrabbondanza, ma anche rischio alimentare, è possibile ristabilire un giusto rapporto con il cibo? Il volume tenta di rispondere a questa domanda secondo una prospettiva multidisciplinare che vede il contributo di sociologi, psicologi, psichiatri, antropologi ed esperti del settore.

cod. 1341.31

Lorenza Gattamorta

Riflessività e sé dialogico

Avendo sullo sfondo la tradizione che affonda le sue radici nel pragmatismo americano e nell’interazionismo simbolico di Mead, il volume propone un’analisi della relazione tra riflessività personale e dimensione dialogica del sé. Tenendosi lontani dagli scogli del sociologismo e del postmodernismo, i saggi presentati intendono ritrovare una giusta collocazione a un sé che è incastonato nelle relazioni sociali e linguistiche, ma che sempre le eccede attraverso la riflessività.

cod. 1534.4.21

Valerio Bini, Martina Vitale Ney

Tradizioni e modernità in Africa

Forme associative e culture dei luoghi. Atti della seconda giornata di Studi "Le ricchezze dell'Africa". Milano, 10 maggio 2006

cod. 1387.26

Emilia Costa, Dianella Viola

Il matrimonio.

Una rivoluzione evolutiva per la struttura sociale umana

Nella storia dell’evoluzione, sostengono le autrici, il matrimonio è stato strumento fondamentale di controllo del gruppo per contenere l’aggressività competitiva del maschio e la sessualità della donna. Ma cosa sta accadendo oggi nella società in cui i fenomeni complessi allargano i confini individuali e di gruppo oltre misura, in un tentativo di globalizzazione quasi universale?

cod. 1420.1.92

Pierluigi Valsecchi

Africa tra Stato e società.

Scritti in omaggio a Giampaolo Calchi Novati

Luoghi e momenti diversi dell’Africa e della sua storia, visti attraverso il rapporto fra società e politica. I saggi sono opera di storici, antropologi e studiosi di politica legati a Giampaolo Calchi Novati, noto africanista e voce prestigiosa negli studi italiani di politica internazionale. Il volume vuole essere un omaggio alla sua brillante e feconda carriera.

cod. 62.68

Cristina Grasseni

Imparare a guardare.

Sapienza ed esperienza della visione

Il volume comprende interventi sull’inculturazione degli sguardi, sull’uso delle immagini, sulla diversa competenza delle culture visive, oltre che casi di studio condotti in contesti etnografici rilevanti sia per l’antropologia che per gli studi psico-pedagogici, artistici e filosofici sulla visione.

cod. 633.4

Elena Moreddu

In prossimità dei luoghi.

Villaggi di cumbessias, gioco dell'arte e un modo particolare dell'indugiare

I villaggi di cumbessias sussistono quali paradigmi di una dimensione di relazione tra uomini e luoghi costruita sulla prossimità, corporea ed esistenziale; essi costituiscono un valido esempio di costruzione di luoghi secondo modalità dialettiche alle quali hanno contribuito consapevolezza, creatività, partecipazione, responsabilità reiterate nel tempo.

cod. 62.67

Alberto Caoci

Antropologia, estetica e arte.

Antologia di scritti

Il volume si interroga sulla concezione dell’arte, e più in generale dell’estetica, come fenomeno (e/o categoria) interculturale. I saggi raccolti riassumono il punto di vista delle principali correnti antropologiche contemporanee, e mostrano come, a prescindere o meno dalla interculturalità delle categorie dell’arte e dell’estetica, questi fenomeni possono divenire causa di contrasti sociali, etnici, di genere e razza.

cod. 62.66

Simone Ghezzi

Etnografia storica dell'imprenditorialità in Brianza.

Antropologia di un'economia regionale

Il testo intende sviluppare una prospettiva etnografico-antropologica che affronti criticamente il processo di formazione delle precondizioni culturali necessarie alla genesi di una economia locale con le caratteristiche di un distretto industriale. Il discorso si focalizza sull’analisi etnografica del distretto locale: circoscrivendo la ricerca ad alcune municipalità all’interno del distretto del legno e della meccanica nella Brianza monzese, si mettono in luce gli aspetti simbolici della manualità nel lavoro di fabbrica.

cod. 62.65

Giovanna Spagnuolo

Il magico mosaico dell'intercultura.

Teorie, mondi, esperienze

Il volume raccoglie una serie di contributi interdisciplinari sull’intercultura, descrivendo significative esperienze socio-organizzative, nei diversi contesti dell’educazione, della ricerca, dell’associazionismo internazionale, delle ONG, dell’associazionismo professionale e dell’azienda…

cod. 2000.1184

Gabriella Amiotti, Alessandro Rosina

Identità e integrazione

Passato e presente delle minoranze nell'Europa mediterranea

cod. 570.10