Risultati ricerca

Stefano Adamo, Anna Maria Fellegara

La "nuova" informativa di bilancio

Profili teorici e criticità applicative dopo il D. Lgs. 139/2015 e i nuovi principi OIC

Il sistema informativo di bilancio è stato fortemente inciso dalla promulgazione del D. Lgs. n. 139/2015, che ha recepito in Italia la Direttiva n. 34/2013/UE, nonché dalla successiva ed estesa revisione dei principi contabili emanati dall’Organismo Italiano di Contabilità. Il volume si propone di approfondire le questioni relative alle scelte valutative che caratterizzano il percorso impresso all’informativa societaria, segnato dall’integrazione tra i valori storico originari e i valori correnti. Il volume, promosso dalla Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale (SIDREA), accoglie i contributi di numerosi studiosi italiani che dedicano la loro prevalente attenzione accademica e professionale ai temi del bilancio.

cod. 10388.8

Andrea Lionzo

Italian academia facing an international scenario: Issues and trends

FINANCIAL REPORTING

Fascicolo: 2 / 2017

The opening up to international debate of Italian accounting studies has required local researchers to deal with scientific paradigms based on assumptions, theories and methods markedly different from those that have been leading for decades the local knowledge production system. In an international scenario, a leading part has been played by the Anglo-Saxon mainstream paradigm. Not surprisingly, the interest of many Italian scholars has been catalyzed by such studies. However, the paradigm behind these studies is not free of criticism, as emerges from a qualified debate arising at international level around the pros and cons of this scientific approach. This paper - and the others collected in this Special Issue - hopes to contribute to the debate, with the aim, on the one hand, of overcoming some unbending defensive positions and, on the other hand, of favoring a conscious internationalization process.

Alessandro Lai, Andrea Lionzo

Dall'impresa al network.

Profili di governance e modelli di business

A partire da una ricerca sul campo svolta attraverso un questionario rivolto a circa mille imprese venete e mediante l’indagine approfondita di sette casi aziendali, il volume ha investigato i riflessi dei più recenti percorsi aggregativi sulle scelte di governance e sui modelli di business delle imprese.

cod. 365.1082

La recente crisi finanziaria internazionale e il fallimento di numerose imprese hanno messo in luce i limiti dei sistemi di controllo e la necessità di migliorare gli stessi. La ricerca vuole mostrare come l’adozione di un approccio più completo, sistematico e coerente alla gestione dei rischi contribuisce al miglioramento delle performance aziendali e alla creazione di valore.

cod. 365.1071

Andrea Lionzo

Gli studi di financial accounting di matrice nordamericana.

Fondamenti epistemologici e percorsi scientifici

La ricerca intende fare luce sul percorso storico-evolutivo degli studi di financial accounting, ne indaga l’articolazione di fondo delle ricerche ed esamina le critiche che emergono, dall’interno, nella stessa cultura scientifica che ha generato tali impostazioni, anche allo scopo di comprendere le possibili aperture verso altre prospettive di financial accounting.

cod. 365.989

Riccardo Palumbo

La valutazione periodica della ricerca nelle discipline economico-aziendali.

Una comparazione internazionale

Alla luce dei cambiamenti in corso nell’accademia italiana, la Sidrea (Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale) ha attivato un gruppo di lavoro sulla valutazione periodica della ricerca. Il volume – primo risultato di questo gruppo – propone un confronto tra le prassi internazionali maggiormente significative e rappresenta un ulteriore contributo dell’accademia a un dibattito vitale per lo sviluppo della Comunità scientifica.

cod. 365.911

Andrea Lionzo

La cooperativa sociale

Originalità della formula, economicità e strumenti di analisi

cod. 1610.32

Andrea Lionzo

Il giudizio di impairment.

Profili valutativi e riflessi sui processi organizzativi e gestionali

Il test di impairment delle attività nella prospettiva dei principi contabili internazionali. Obiettivo del volume è di porre in luce gli “ambiti di discrezionalità” immanenti nel processo valutativo che conduce alla formulazione del giudizio di impairment e l’impiego di questi “spazi di discrezionalità” per potenziare i sistemi informativi interni e allineare i processi gestionali e organizzativi con i flussi informativi strumentali al controllo di gestione e alla comunicazione economico-finanziaria d’impresa.

cod. 365.582