Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 22 titoli

Le scienze sociali (sociologia, economia, antropologia…) fondano il proprio sapere sull’analisi del mondo sociale basata su dati. Ma come si costruisce il dato sociale? Il volume propone un’articolata riflessione sul concetto di ‘dato’, sulla sua natura eminentemente linguistica e sulla sua analisi basata su inferenze logiche. Un libro pensato per ricercatori evoluti, curiosi, insoddisfatti dalla piatta ripetizione di pratiche e tecniche che, obbligando il pensiero, costringono i dati anziché liberarli alle esigenze di una più ampia comprensione della realtà sociale.

cod. 2001.167

Nella gestione di progetti e programmi, nelle grandi organizzazioni, non c’è ormai contesto amministrativo o decisionale in cui non sia richiesto di fornire dati e progettare indicatori. Il volume, nato da una giornata di studio tenutasi a Roma fra sociologi ed economisti, metodologi e valutatori, vuole offrire un sistema di indicatori efficace, chiaramente collegato all’oggetto da monitorare o valutare, adeguatamente argomentato e non improvvisato.

cod. 1900.1.13

Claudio Bezzi

Cos'è la valutazione

Un'introduzione ai concetti, le parole chiave e i problemi metodologici

Il volume costituisce una guida completa alla valutazione, come strumento di analisi delle capacità di un’organizzazione, e ne illustra i concetti, il metodo e le parole chiave. Un testo per operatori sociali, sanitari e del terzo settore, funzionari pubblici, professionisti e tutte quelle figure che sempre più spesso in Italia si trovano a confrontarsi con questa pratica complessa. Claudio Bezzi si occupa di ricerca sociale e valutazione.

cod. 1130.1.1

Il libro si rivolge a tutti coloro che sono interessati a fare concretamente ricerca sociale, ma è di sicuro interesse anche per i ricercatori sociali non valutatori in virtù delle numerose riflessioni metodologiche che costituiscono il valore del volume. Un Manuale snello, chiaro, pratico e utile a chi deve fare valutazione, a chi deve decidere di farla fare, a chi scrive bandi di valutazione e a chi desidera parteciparvi.

cod. 119.1.5

Claudio Bezzi

Fare ricerca con i gruppi.

Guida all'utilizzo di focus group, brainstorming, Delphi e altre tecniche

C’è un ampio uso anche in Italia di tecniche di ricerca, valutazione, marketing basate su gruppi. Questo volume rappresenta il primo manuale operativo per imparare a organizzare e gestire le principali tecniche basate su gruppi.

cod. 119.12

Alberto Marradi

Oltre il complesso d'inferiorità.

Un'epistemologia per le scienze sociali

Il dibattito fra sociologi, psicologi e politologi sull’unità o la differenza del metodo fra scienze fisiche e scienze umane e sociali ha perso la rilevanza che aveva in passato. Il curatore di questo volume ha posto il problema durante il primo Congresso latinoamericano di Metodologia, invitando i colleghi a prendere posizione sull’argomento. Ne è nata questa antologia, il cui curatore sottopone alla comunità scientifica il progetto di formulare un’epistemologia specifica per le scienze sociali, autonoma dalle scienze naturali nel vocabolario e nel metodo.

cod. 2000.1468

Claudio Bezzi

Domanda e ti sarà risposto

Costruire e gestire il questionario nella ricerca sociale

Questo manuale spiega passo dopo passo come si costruisce un questionario. Aiuta a comprendere la differenza fra i diversi item; spiega come si usa una domanda filtro, o a imbuto, o un inventario; insegna a codificare le risposte delle domande aperte, a mettere in matrice i risultati di una domanda multipla, a gestire un questionario Web. Un testo per ricercatori e professionisti consapevoli della ricchezza potenziale del questionario e desiderosi di evitarne gli errori più comuni.

cod. 119.15

Claudio Bezzi

La linea d'ombra.

Problemi e soluzioni di ricerca sociale e valutativa

Il volume affronta i grandi temi della ricerca sociale e della valutazione, da quelli epistemologico-metodologici fino alle principali tecniche di ricerca, e sottolinea la necessità di un pensiero pluralista, dell’attenzione al metodo, dei vincoli del linguaggio, dell’uso della valutazione, illustrando diverse soluzioni operative e mostrando limiti e potenzialità di molteplici tecniche.

cod. 1900.1.14

Claudio Bezzi

Mappe concettuali per la valutazione

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 41 / 2008

Mappe concettuali per la valutazione - Concept Maps are a powerful tool to describe and better understand concepts, their hierarchies and relationships. Invented by Joseph Novak in an educational and scholastic environment, Concept Maps later penetrated the evaluation thanks to Trochim, but with a different methodological approach and in a very limited number of situations. Instead, Concept Maps appear very useful for different evaluative purposes and contexts, for example to improve evaluational design and the stakeholder consciousness around the evaluand and to share knowledge about it. The article shows different Concept Maps, with exemples which extend the use of the original ideas of Novak and Trochim, and concludes with a general discussion over their utilization.

Key words: Concept Maps; Tacit Knowledge; Program Theory.

Claudio Bezzi

Dieci anni di Riv

RIV-RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE

Fascicolo: 33 / 2005