Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 22 titoli

Federica Isola, Sabrina Lai

Green Infrastructure and Regional Planning

An Operational Framework

Planning green infrastructures at the regional scale can be considered an intentional way of spreading the positive impacts of environmental conservation policies. In this volume, a methodological approach is experimentally implemented into the Sardinian region (Italy), in order to identify both a regional green infrastructure, and a network of ecological corridors connecting the regional protected areas.

cod. 11786.3.1

Sebastiano Curreli, Corrado Zoppi

Carbone e pianificazione del territorio: retorica del declino e criticità della transizione energetica in Sardegna

ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI

Fascicolo: 131 suppl. / 2021

I processi virtuosi orientati alla transizione energetica si basano su approcci alla pianifica-zione che integrano l’utilizzo delle risorse territoriali in chiave di produzione dell’energia e di tutela attiva dell’ambiente. Questo contributo propone un’applicazione di questo orizzonte concettuale al processo di attuazione del Piano energetico ambientale della Regione Sar-degna, attraverso un sistema energetico integrato fondato su autosostenibilità e riconosci-mento delle comunità energetiche.

Maddalena Floris, Corrado Zoppi

Ecosystem services and spatial planning: a study on the relationship between carbon sequestration and land-taking processes

ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI

Fascicolo: suppl. 127 / 2020

This study proposes a framework to assess the relationship between land-taking processes and carbon sequestration, considered as a regulating ecosystem service. This framework is implemented into the spatial context of Sardinia (Italy). Land cover features are analyzed through the Corine Land Cover nomenclature. Carbon sequestration is assessed by the spatial taxonomy of the Normalized difference vegetation index. The results entail important implications in terms of planning policy definition.

Federica Isola, Cheti Pira

Centri storici e spazio urbano.

L'esperienza regionale della Sardegna

Un’importante questione aperta della riflessione teorica e tecnico-applicativa dell’urbanistica contemporanea riguarda il valore strategico della pianificazione dei tessuti storici, soprattutto con riferimento al problematico dualismo tra istanze conservative e visioni di riorganizzazione e riqualificazione urbana prioritariamente orientate allo sviluppo locale. Il volume discute diversi aspetti di tale questione, nella cornice territoriale e normativa regionale della Sardegna.

cod. 1786.3.2

Giampiero Lombardini

Visioni della sostenibilità.

Politiche ambientali e strumenti di valutazione

Economia circolare, blue economy, metabolismo urbano, servizi ecosistemici e resilienza urbana costituiscono nuovi paradigmi per la sostenibilità ambientale, configurando un complessivo nuovo approccio al tema, che, a partire da modelli di pianificazione orientati in senso ambientale, dovrebbe ugualmente promuovere una transizione verso economie e società più sostenibili.

cod. 1740.143

Federica Leone, Corrado Zoppi

Participatory processes and spatial planning.

The Regional Landscape Plan of Sardinia, Italy

This book examines the evolution of the concept of participation by underlining its theoretical and technical pros and cons. Moreover, it puts in evidence that participatory processes in public decision-making show significant implementation difficulties. In this context, the book examines the emblematic case of the Sardinian Regional Landscape Plan (RLP).

cod. 1786.2.3

Corrado Zoppi

Does Landscape Protection Really Matter? An Assessment Based on Multicriteria Analysis

SCIENZE REGIONALI

Fascicolo: Suppl. 1 / 2014

This article analyses and evaluates the degree of consensus of the residents of the municipality of Sinnai, a small coastal town in Southern Sardinia, on four proposals concerning a portion of the coastal strip defined by four junior planners at the school of urban planning of the University of Cagliari (Italy), who also proposed a set of criteria for deciding which of the four proposals was the most suitable. The research reported in the paper moved through two steps. First, proposals and criteria were defined. Second, a questionnaire was administered to residents of Sinnai. An Analytic Hierarchy Process multicriteria analysis procedure was used to draw conclusions on the experiment.

Corrado Zoppi, Federica Isola, Cheti Pira

Valutazione ambientale strategica e programmazione dello sviluppo urbano come attuazione della pianificazione strategica dei comuni della Sardegna

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 56-57 / 2013

This paper analyzes the relationship between the strategies of the Strategic Plans and their implementation into the Masterplans (in Italian Piani urbanistici comunali, "PUC") and into the Integrated plans for urban development (in Italian Piani integrati di sviluppo urbano, "PISU") of Sardinian municipalities assuming the conceptual standpoint of Strategic environmental assessment (SEA, in Italian "VAS") processes and of the Regional operational programs of the European Union’s Structural Funds. The results are related to the cognitive processes developed by the involved public administrations and by the local communities concerning the implementation of SEA and PISU as processes which, by identifying themselves with local plans’ and programs’ production, implement into local plans and programs the concepts of the municipalities’ Strategic Plans as qualified expressions of the intentionality of the local communities and of the EU’s investment programs concerning local urban development.

Corrado Zoppi, Cheti Pira

VAS e piani urbanistici comunali in Sardegna: un’integrazione possibile

SCIENZE REGIONALI

Fascicolo: 2 / 2013

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) di un piano urbanistico è un processo valutativo finalizzato alla realizzazione, nei momenti decisionale ed attuativo, dell’integrazione di obiettivi ed azioni di piano per lo sviluppo locale, economico e sociale, e la tutela delle risorse ambientali, cioè orientati al paradigma dello sviluppo sostenibile. Questo orizzonte concettuale è assunto, in questo saggio, per descrivere ed analizzare, in termini critici, il processo di adeguamento dei piani urbanistici dei comuni della Sardegna al Piano paesaggistico regionale. La discussione che si propone evidenzia come l’interpretazione del paradigma della sostenibilità nei processi di adeguamento dei piani comunali sia una chiave di lettura efficace per riconoscere aspetti negativi e positivi nella prassi della VAS in Sardegna.

Corrado Zoppi

VAS come processo integrato nella governance della formazione del piano

SCIENZE REGIONALI

Fascicolo: 2 / 2013

La discussione introduttiva che qui si sviluppa ha l’obiettivo di mettere in evidenza alcuni punti cruciali dei processi di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) che verranno approfonditi nei saggi che seguono. Questi punti sono da considerare quali riferimenti di sfondo, chiavi di lettura non esaustive, ma certamente significative, dei contributi proposti nel seguito, anche se, necessariamente, vanno considerati come espressione della visione soggettiva di chi scrive. Si ritiene, quindi, che la VAS giochi la sua efficacia in relazione alla sua endoprocedimentalità rispetto al processo di piano cui si riferisce, alla qualità della partecipazione, all’adeguatezza ed all’attuabilità del monitoraggio. Le tre brevi sezioni di questa introduzione si articolano su queste tre questioni, mentre, nelle conclusioni, si discute brevemente come queste problematiche possono essere un punto di partenza importante per la lettura dei contributi che seguono.

Michele Campagna, Andrea De Montis

Planning Support Tools: Policy Analysis, Implementation and Evaluation.

Proceedings of the Seventh International Conference on Informatics and Urban and Regional Planning INPUT2012

The general theme of Seventh International Conference on Informatics and Urban and Regional Planning (INPUT 2012) was "Planning support tools: policy analysis, implementation and evaluation". New technologies, the main focus of the conference, play a prominent role in the innovation of planning theory and practice, as they affect every phase of the process: knowledge building, preliminary studies, design, decision, implementation, and monitoring.

cod. 1862.161

Corrado Zoppi

Valutazione e pianificazione delle trasformazioni territoriali nei processi di governance ed e-governance.

Sostenibilità ed e-governance nella pianificazione del territorio

La VAS porta a un radicale cambiamento nella prassi della pianificazione urbanistica, ma, come ogni radicale cambiamento, difficilmente può diventare prassi reale in breve tempo. Questa tensione al cambiamento difatti si scontra in Italia con una prassi del “fare i piani” in cui la valutazione non trova grande spazio e grande considerazione in termini di utilità ed efficacia…

cod. 1786.2.2

Corrado Zoppi

Alcune riflessioni sull’attuazione del Piano di valutazione della politica regionale unitaria della Sardegna

RIV Rassegna Italiana di Valutazione

Fascicolo: 43-44 / 2009

Questo saggio presenta, in termini critici, alcuni aspetti significativi del "Piano di valutazione della politica regionale unitaria 2007-2013" della Regione Sardegna (PdV). Si discute l’approccio metodologico del PdV e il ruolo dei diversi attori-chiave nel suo processo attuativo. Si analizza, inoltre, la messa in pratica della metodologia del PdV per la definizione di una delle ricerche valutative che ne costituiscono la trama, quella sulla valutazione delle politiche regionali contro la dispersione scolastica. Si mettono in evidenza, ancora, alcune problematiche tecniche che si presentano nello sviluppo del PdV, legate alla complessità dei fattori che entrano in gioco nella valutazione di politiche messe in atto dall’amministrazione regionale. Si fa, infine, cenno ad un’esperienza valutativa interessante, la Valutazione ambientale strategica (VAS) dei piani urbanistici comunali dei Comuni degli ambiti di paesaggio costieri della Sardegna in adeguamento al Piano paesaggistico regionale, in quanto foriera di suggerimenti importanti per lo sviluppo delle ricerche valutative del PdV.

Paolo De Pascali

Territori della governance.

Indagini ed esperienze sulla governance ambientale nella pianificazione territoriale

I risultati della ricerca PRIN 2005 “Sviluppo sostenibile ed e-governance nella panificazione urbanistica”. I lavori presentati nel volume riguardano aspetti dell’indagine teorico-concettuale, strumenti e metodi, esperienze in corso nel campo del governo del territorio. Il loro fine è di approssimare il chiarimento del quadro complessivo della materia in termini di passaggi logici, di uso degli strumenti di supporto, di valutazione del confronto con l’attuale sistema istituzionale e normativo.

cod. 1786.2.1