Risultati ricerca

La ricerca ha estratto dal catalogo 28 titoli

Paolo Monari, Alessandro Patelli

Città: ma quale?

Stimoli, confronti e suggerimenti

Recenti studi hanno dimostrato che 600 città, pari a un quinto della popolazione globale, producono il 60% del Pil mondiale, e la metà di esse è responsabile del 50% della produzione del pianeta. Tra tutti i modelli di città che emergeranno nei prossimi anni, il volume cerca di individuarne uno, tenendo presente l’importanza che potrà assumere la Città di Milano.

cod. 2000.1530

Enrico Maria Tacchi, Andrea Villani

Parchi, giardini, riserve naturali.

Creazione, conservazione, innovazione

Nel volume sono raccolti contributi di diversa matrice disciplinare, accomunati dallo scopo di approfondire le molteplici forme ed espressioni che i parchi possono assumere e le varie modalità (tecniche e politiche) attraverso cui si possono ideare, realizzare e gestire.

cod. 2000.1495

Alfredo Agustoni, Paolo Giuntarelli

Sociologia dello spazio, dell'ambiente e del territorio

A dieci anni dalla prima edizione di Sociologia dello spazio, dell’ambiente e del territorio, vede la luce questa nuova versione ampiamente rivisitata, aggiornata e integrata da tematiche emergenti.

cod. 1561.99

Ambrosianeum Fondazione Culturale, Rosangela Lodigiani

Milano 2015 Rapporto sulla città.

La città metropolitana sfide, contraddizioni, attese

Dal 1° gennaio 2015 Milano è Città metropolitana. La definizione della governance e delle strategie di azione è in corso, mentre molti e rilevanti sono i nodi da sciogliere. Ma la prima e più alta sfida per Milano metropolitana non è né politico-amministrativa né economica, ma sociale, culturale e spirituale. Milano deve tornare a essere metropolis, "città madre", per svolgere, fedele alla sua matrice ambrosiana, il suo ruolo di laboratorio per un nuovo umanesimo.

cod. 1260.91

Enrico Maria Tacchi

Itinerari di sociologia dell’ambiente

SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Fascicolo: 102 / 2013

In Italy, Strassoldo publishes a study on human ecology in 1977, and a conference on environmental sociology is held in 1988. The period 1993-2013 begins with Beato’s essay on environmental risks, and continues with the 1st National Congress of Italian Environmental Sociologists (1966). In 1998, Mela et al. publishes a book on the advances in this field. Since 2000, a large number of empirical studies have been written, as well as university textbooks, such as those authored by Pieroni (2002) or Pellizzoni & Osti (2003). Today’s literature is incredibly vast, with several theoretical currents (Tacchi, 2011a); usually, the sociologists criticize the big public works, often seen as sources of social conflict and of threat to the environment (Pellizzoni, 2011).

Valerio Corradi, Enrico Maria Tacchi

Nuove società urbane.

Trasformazioni della città tra Europa e Asia

Attraverso l’analisi di aspetti generali e particolari delle trasformazioni dei contesti urbani europei e asiatici, il volume rileva opportunità e criticità degli interventi di pianificazione e riqualificazione urbana e avanza proposte per il ripensamento dello sviluppo urbano nelle nuove prospettive della progettazione urbana, dell’economia della conoscenza, dell’economia civile e dell’innovazione organizzativa.

cod. 1520.743

Valerio Corradi

Le incerte vie della sostenibilità.

Aziende di servizi pubblici e cittadini per l'ambiente

A partire da uno studio di caso sul Gruppo a2a, il volume esamina le strategie per la sostenibilità adottate dalla maggiore azienda di servizi ex municipalizzata italiana e le pratiche di consumo di energia e di acqua, oltre che di gestione dei rifiuti, di un campione di utenti-consumatori dei servizi della medesima Società.

cod. 1611.10

Vincenzo Cesareo, Rita Bichi

Per un'integrazione possibile.

Periferie urbane e processi migratori

Sono numerosi i riscontri empirici che evidenziano come in tutto il mondo le periferie urbane mostrano problematicità che spesso si acutizzano a seguito di una elevata e rapida crescita della presenza immigrata. Il volume affronta questo tema sulla base di una ricerca empirica approfondita e soprattutto indica possibilità operative in grado di rimuovere (o quantomeno di ridurre) le cause rilevanti di malessere.

cod. 1420.1.113

Enrico Maria Tacchi

La distanza sociale.

Milano e i ghetti virtuali

Uno studio condotto in sette aree urbane sul tema della distanza sociale. Il volume presenta i dati di ricerca raccolti a Milano, con un questionario somministrato a un campione casuale di 600 persone. La ricerca restituisce l’immagine di una città caratterizzata da un diffuso benessere e da un alto profilo culturale: buona parte degli intervistati gode infatti di un livello elevato di consumi, tanto materiali quanto immateriali. Eppure questo benessere non riguarda tutti…

cod. 1520.602.5

Maurizio Bergamaschi, Matteo Colleoni

La città: bisogni, desideri, diritti.

Dimensioni spazio-temporali dell'esclusione urbana

Le città hanno sempre rappresentato luoghi di inclusione sociale, spazi di libertà nei quali accogliere e rappresentare i cittadini. Tuttavia nelle città da sempre esistono anche zone d’ombra, aree povere e di esclusione sociale nelle quali i diritti formali non garantiscono uguaglianza sociale. Il volume condivide la convinzione che luoghi e tempi urbani rappresentino elementi costitutivi dei fenomeni sociali e che la morfologia sociale delle città contemporanee abbia aumentato, anziché ridotto, l’esclusione dei soggetti più deboli.

cod. 1561.80

Valerio Corradi, Enrico Maria Tacchi

Per uno sviluppo locale sostenibile.

Ambiente, territorio e società bresciana

Il volume si interroga sulla sinergia tra sostenibilità e sviluppo locale, suggerendo alcuni criteri di metodo e di contenuto relativi allo sviluppo sostenibile del territorio bresciano. Dopo una premessa storico-filosofica sullo sviluppo sostenibile e sulle problematiche partecipative della pianificazione ambientale e territoriale collegate alla progettazione sociale, il testo analizza temi particolari, come: la situazione delle risorse idriche, l’ampliamento di uno stabilimento industriale, le attività turistiche, i flussi del pendolarismo.

cod. 2000.1271

Roberta Cucca, Enrico Maria Tacchi

Coinvolgimento e vivibilità urbana

Il caso di Limbiate

L’esperienza di Limbiate, una città della futura provincia di Monza e Brianza che ha sperimentato diverse forme di progettazione partecipata per: il Piano dei Servizi, il programma di Contratto di Quartiere II, la certificazione EMAS, l’Agenda 21, accompagnate da interventi sociali, fra cui la sperimentazione del Reddito Minimo di Inserimento.

cod. 1520.596

Luigi Frudà

La distanza sociale

Le città italiane tra spazio fisico e spazio socio-culturale

I contributi di analisi alla base dell’individuazione delle città coinvolte nella ricerca sulla distanza sociale: Milano, Genova, Roma, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Messina e Palermo. Le analisi evidenziano una fortissima continuità storica che è a base di molte delle realtà urbane e metropolitane italiane, a tal punto che le strutturazioni della contemporaneità, urbanistiche ma anche qualitative di ceto e di dinamica sociale, sono a loro organicamente interconnesse.

cod. 1520.602.2

Fondazione Ambrosianeum, Eugenio Zucchetti

Milano 2006

Rapporto sulla città

cod. 1260.59

Anna Paltrinieri Casella

Un futuro in gioco

Tra muridi senegalesi e comunità italiana

cod. 1520.530

Fondazione Ambrosianeum, Eugenio Zucchetti

Milano 2005

Rapporto sulla città

cod. 1260.56