LIBRI DI FRANCINE ROSENBAUM

Francine Rosenbaum

Migrazioni di parole

Percorsi narrativi di riconoscimento

Quest’ultimo testo di Francine Rosenbaum raduna spunti di ricerche personali, riflessioni e insegnamenti svolti in Italia, Francia e Svizzera durante gli anni di esperienza con i bambini e le famiglie migranti. La specificità del suo approccio etnoclinico è determinata sia dalla sua passione per le tematiche relative alla migrazione, sia dal suo impegno civico e umano. Gli scritti trasmettono esperienze che suggeriscono nuove strade percorribili per sostenere i passaggi esistenziali che siamo tutti portati ad affrontare in questo nostro mondo multiculturale ricco, problematico e sorprendente.

cod. 1370.53

Francine Rosenbaum

Le umiliazioni dell'esilio

Le patologie della vergogna dei figli dei migranti

Partendo da una esperienza clinica con i bambini e le famiglie multiculturali, il volume evoca gli effetti perversi del misconoscimento delle risorse psicolinguistiche della lingua materna. La valorizzazione della lingua materna, il genogramma e la riscoperta delle storie di vita sono i supporti maggiori delle terapie che vengono ampiamente illustrate.

cod. 1168.1.53

Maria Grazia Soldati, Giuliana Crescini

Quando l'altrove è qui

Costruire spazi di mediazione culturale ed etnoclinica

cod. 1168.1.44