Risultati ricerca

Patrizia Cinti

Prendersi cura

Indagine sulle professioni sociali

Una lettura destinata a chi studia e gestisce il lavoro sociale, ma anche ai tanti operatori e professionisti di una attività che ha come scopo il prendersi cura di chi è in uno stato di bisogno, spesso anche ignorando di esserlo.

cod. 1332.14

L’articolo approfondisce il tema dell’innovazione organizzativa della Volontaria Giurisdizione, un istituto giuridico dell’ordinamento civile italiano che riguarda, tra le varie materie, le misure di protezione giuridica a favore delle persone disabili e degli anziani e che si svolge, perlopiù, senza intermediazione legale. In questo lavoro viene presentato il caso del progetto di cambiamento organizzativo del Tribunale di Monza. Si tratta di un caso di riprogettazione radicale dei processi interistituzionali di tutela giuridica e dei sistemi di erogazione dei servizi avvenuto con una grande partecipazione degli organi di governo dell’organizzazione, dei professionisti coinvolti, delle istituzioni e del territorio locale. Risultati tangibili sono stati l’abbattimento dei tempi di processo, la riduzione dei tempi di attesa per i Cittadini, l’eliminazione di attività banali con conseguente concentrazione su quelle più critiche. I risultati socio-organizzativi sono stati la maggiore cooperazione tra giudici e cancellieri nell’interesse dell’ottimizzazione dei processi di lavoro, la sperimentazione di un partneriato tra Tribunale e Territorio per andare incontro ai bisogni espressi dalla Cittadinanza e la sperimentazione di un modello di cambiamento strutturale che è avvenuto anche senza nuove leggi o risorse aggiuntive.

Il volume, con l’intento di proporre una serie di approfondimenti sui principali ambiti di cambiamento del lavoro, considera alcuni fra i più significativi ambiti problematici e alcune sfide per il futuro, e si chiude con una riflessione sullo specifico contributo che la sociologia del lavoro può dare, così come ha fatto finora, all’analisi del mondo del lavoro.

cod. 1529.2.114

Sebastiano Di Guardo, Piercarlo Maggiolini

Etica e responsabilità sociale delle tecnologie dell'informazione

Vol. 2. Etica ed internet

Uno stato dell’arte delle più importanti problematiche etiche e sociali suscitate dalla pervasiva diffusione delle nuove tecnologie dell’informazione. I temi affrontati in questo volume riguardano le implicazioni organizzative e lavorative dell’ICT, il governo e la democrazia “elettronica” e relative implicazioni per i cittadini, l’etica in e della rete e la governance di Internet.

cod. 724.37.2

Sebastiano Di Guardo, Piercarlo Maggiolini

Etica e responsabilità sociale delle tecnologie dell'informazione

Vol. 1. Valori e deontologia professionale

Uno stato dell’arte delle più importanti problematiche etiche e sociali suscitate dalla pervasiva diffusione delle nuove tecnologie dell’informazione. I temi affrontati in questo volume riguardano le tendenze e caratteristiche della società dell’informazione, la computer ethics (con particolare attenzione al fenomeno del software libero), la deontologia professionale, la privacy e la criminalità informatica.

cod. 724.37.1

Federico Butera, Sebastiano Di Guardo

Analisi e progettazione del lavoro della conoscenza: il modello della Fondazione Irso e due casi

STUDI ORGANIZZATIVI

Fascicolo: 2 / 2009

Sezione progetti e politiche organizzative Analisi e progettazione del lavoro della conoscenza: il modello della Fondazione Irso e due casi - Knowledge workers numbers are growing in all western countries, from 39 to 52% of working population as international statistics reveal. But in many cases their work is not well understood, the nature of their work resembles more to a character than to a well defined job, it is difficult to evaluate their performance, critical is the balance between their need for job security and their boundaryless careers, their professions are often strategical but rarely enter in a clear system of professions as in the past the medical doctors, the architects, the lawyers. A proven methodology for analysis and design of roles, professions and personal growth is presented and illustrated through two cases: the top level experts (or knowledge owners) in a high tech large corporation and the case of immigrant social workers in charge of helping immigrant people to integrate in schools, workplace, neighbourhood. Aims of such a methodology are: unrevealing the nature of knowledge work, understanding the character defined by the organization end performed by people, identify and measuring the performances, give people flexsecurity, develop e strengthen critical and strategic professions.