Clicca qui per scaricare

I riflessi dell'apertura del mercato italiano del gas naturale sul riposizionamento strategico degli operatori del settore down-stream
Titolo Rivista: ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE 
Autori/Curatori: Roberto Fazioli, Stefano Quaglino, Massimo Di Domenico 
Anno di pubblicazione:  2000 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  30 Dimensione file:  138 KB

L’apertura del mercato italiano del gas naturale è la conseguenza, principalmente, dei processi di privatizzazione e liberalizzazione che sono seguiti alla normativa europea e nazionale che disciplinano tale mercato. Il dibattito seguito a questo processo si è essenzialmente focalizzato sul settore up-stream e poca attenzione è stata invece rivolta all’importante settore down-stream, ossia la distribuzione locale e la vendita. Su tale settore si focalizza l’attenzione di questo articolo nell’intento di delineare i possibili scenari di sviluppo delle imprese operanti che, da una semplice struttura mono-utility, si evolvano verso una struttura multy-utility e multi-service. Tale analisi cercherà di proporre i potenziali cambiamenti delle imprese che operano nella distribuzione e vendita di gas naturale in Italia, partendo da due esperienze in atto nel contesto internazionale.


Roberto Fazioli, Stefano Quaglino, Massimo Di Domenico, in "ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE" 3/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche