Famiglia e nazione nel lungo Ottocento

Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori: Ilaria Porciani
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 57 Lingua: Italiano
Numero pagine: 31 P. Dimensione file: 146 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Nel primo saggio, Ilaria Porciani ricorda che gli studi sul Nation-building hanno fino a oggi quasi del tutto ignorato la famiglia, mentre è evidente che i discorsi pubblici sulla famiglia e la nazione hanno contribuito a dare senso all’identità nazionale. Ricollegandosi al recente dibattito su gender e nazione e ricorrendo a fonti di vario tipo - giuridiche, parlamentari e letterarie - sono messi a confronto gli Stati Uniti, la Francia, la Germania e l’Italia.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Ilaria Porciani, Famiglia e nazione nel lungo Ottocento in "PASSATO E PRESENTE" 57/2002, pp , DOI: