Alienum est a ratione. La pacem in terris quarant'anni dopo

Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori: Gianpasquale Santomassimo
Anno di pubblicazione: 2003 Fascicolo: 60 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. Dimensione file: 41 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’Editoriale di Gianpasquale Santomassimo ricostruisce la storia dell’enciclica di Giovanni XXIII Pacem in terris, promulgata l’11 aprile 1963, la sua preparazione, il contenuto, il contesto in cui venne accolta, riflettendo sul suo significato a quarant’anni di distanza. Delinea inoltre, in termini generali, la personalità di Angelo Roncalli, interrogandosi sulla sua complessa semplicità e su ciò che ha comportato il suo pontificato nella storia della Chiesa. L’A. propone una riflessione sul rapporto che la Chiesa istituisce oggi con il messaggio dell’enciclica, di fronte alla riproposizione, in termini nuovi, del problema della pace e della guerra.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Gianpasquale Santomassimo, Alienum est a ratione. La pacem in terris quarant'anni dopo in "PASSATO E PRESENTE" 60/2003, pp , DOI: