Aspetti relazionali e comportamenti di salute in coppie eterosessuali con infezione da HIV

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Antonietta Mariniello, Giuseppe Cardini, Alberto Vito, Fabrizio Starace
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 3 Lingua: English
Numero pagine: 20 P. Dimensione file: 102 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Obiettivi: Valutazione, nella coppia con HIV, delle dinamiche relazionali e dei processi decisionali in materia di riproduzione e genitorialità; valutazione dell’associazione tra le modalità di funzionamento della relazione di coppia, la presenza di sintomi depressivi e/o ansiosi ed i comportamenti preventivi e di aderenza ai protocolli terapeutici. Metodi: Studio quali-quantitativo condotto in un campione di 59 soggetti: 11 coppie siero-discordanti, 11 coppie siero-concordanti, 15 soggetti senza relazioni affettive stabili. L’indagine qualitativa è stata condotta mediante un’intervista semistrutturata comprendente sei aree te¬matiche. L’indagine quantitativa è stata condotta applicando i seguenti strumenti di valutazione: DAS, SDS, SAS, QCS, QAT. Risultati: Nel 90% del campione è stato rilevato un forte desiderio di procreazione. L’adat¬ta¬mento coniugale risultava inversamente correlato alla presenza di sintomi depressivi (p<0.01) e ansiosi (p<0.01). È emersa un’associazione significativa tra alti livelli di adattamento co¬niugale e alta frequenza dell’uso del preservativo (p<0.05), nonostante nel 70% dei casi si sia osservata una scarsa adesione alle norme profilattiche. È emersa una migliore aderenza ma anche livelli di ansia più elevati nelle coppie siero-discordanti; i single presentavano livelli di depressione più alti; nelle coppie HIV-concordanti le donne erano più aderenti dei propri partner. Conclusioni: È urgente la definizione di modelli psicoeducativi e di supporto destinati alla persona HIV+ e al suo contesto affettivo e relazionale per migliorare i processi decisionali in materia di riproduzione e l’adesione alle norme profilattiche e alle cure mediche.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Antonietta Mariniello, Giuseppe Cardini, Alberto Vito, Fabrizio Starace, Aspetti relazionali e comportamenti di salute in coppie eterosessuali con infezione da HIV in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2002, pp , DOI: