Clicca qui per scaricare

E' l'interazione sociale a costruire il Sé? A partire dal volume Problemi umani in comunità di massa. Una psicologia tra clinica e politica di Piero Amerio
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori: Bruno G. Bara 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  0 Dimensione file:  43 KB

Amerio si propone con ambiziosa lucidità di esprimere una teoria sociale che ci permetta di interpretare gli eventi, sottraendoli agli sterili cimiteri di dati per consegnarli al confronto fra modelli di lettura. L’autore parte da un’idea del Sé come sistema non solo dotato di stati mentali, ma della capacità e della volontà di agire nel mondo; il mondo fondamentale degli esseri umani è quello sociale, e quindi l’azione chiave da spiegare è quella rivolta non tanto all’ambiente fisico ma verso le persone. La tesi chiave del libro è che occorre riconoscere il senso delle interazioni tra il Sé e l’Altro, essenza costitutiva della soggettività stessa degli esseri umani. Di questa tesi, egli espone coerentemente aspetti centrali e derivati.


Bruno G. Bara, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 1/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche