Media senza confini: giurisdizione e libertà nel mondo arabo

Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO
Autori/Curatori: Mario Tedeschini Lalli
Anno di pubblicazione: 2005 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 11 P. Dimensione file: 59 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

First came newspapers edited in Western countries, then satellite television: in the last decade the Middle East and the Arab world have witnessed a flowering of news media that transcend national boundaries. The Internet and the new digital age are pushing a step further the movement toward delocalization of media production and distribution. This represents an excellent opportunity for the development of the po-litical and cultural discourse in Arab countries. Here control over the flow of informa-tion is traditionally considered a matter of national security. The commercial and technical structure of the new media is already erasing the possibility of centralized control. The West should consider this development favourably and help it, even if it seems to go against their immediate political interests. Walls are bound to crumble anyway: should they go down with their last advocates.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Mario Tedeschini Lalli, Media senza confini: giurisdizione e libertà nel mondo arabo in "MONDO CONTEMPORANEO" 2/2005, pp , DOI: