Clicca qui per scaricare

Differenziazione e conflitto delle sfere di valore. Weber e le sfide etiche del tardo capitalismo
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Gregor Fitzi 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 24 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 Dimensione file:  69 KB

Il paradigma della differenziazione caratteristico delle moderne scienze sociali presuppone una separazione rigorosa fra le sfere dell’economia, della politica e dell’etica. Georg Simmel spiega la modernità come un incremento parallelo di libertà e complessità dovuto alla differenziazione delle cerchie sociali. Niklas Luhmann teorizza addirittura una completa impermeabilità» fra i sistemi sociali. L’autointerpretazione delle società realmente esistenti contamina invece continuamente fra loro il discorso politico, economico e sociale. I recenti scandali finanziari da Enron a Parmalat indicano poi la necessità di un dibattito circa i limiti e l’interazione delle sfere di valore. La sua precondizione risiede tuttavia in una discussione critica del classico paradigma della differenziazione. L’articolo sviluppa tale intento a partire dall’Etica protestante di Max Weber.


Gregor Fitzi, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 24/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche