La mediazione umanistica: un percorso di pacificazione fondato sui valori base del lavoro sociale

Titolo Rivista: SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
Autori/Curatori: Mark S. Umbreit, H. Burns
Anno di pubblicazione: 2006 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. Dimensione file: 79 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In this work, Umbreit and Burns present the humanistic mediation model, which shows the great potentials of mediation, both seen as an explicit practice of a professional mediator, and as a skill possessed by the social worker. This model adopts a strictly transformative, morally committed perspective. Reference to the counselling tradition enables the authors to manage the affective-emotional dimension of the conflicts arising in contexts that are strongly characterized by power, disrespect, betrayal, and abuse. The authors argue for a real transformative process, based on the recognition of each other’s humanity and compassion, that allows for the healing of the souls offended by conflicts and violence.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Mark S. Umbreit, H. Burns, La mediazione umanistica: un percorso di pacificazione fondato sui valori base del lavoro sociale in "SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI" 2/2006, pp , DOI: