Click here to download

Come gli uomini scelgono il loro "destino"
Journal Title: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Author/s: Angelo Tartabini 
Year:  2008 Issue: 31 Language: Italian 
Pages:  12 Pg. 61-72 FullText PDF:  149 KB

L’affinità genetica fra noi e lo scimpanzé doveva costituire un vantaggio per tutti, ma, al contrario, ci ha posti su un piano di rivalità interspecifica che ci condurrà a un vicolo cieco. Il bilancio della Terra è in passivo. Noi uomini siamo in debito con il futuro e le sue generazioni. Non siamo più in grado di far tesoro delle esperienze negative del passato. Guerre, sopraffazioni, razzismi, genocidi, disastri ambientali e inquinamento, sono gli esempi più evidenti di un malessere che forse abbiamo interiorizzato e che ci costringe a vivere della morte e della sofferenza degli altri animali, anche di quelli con cui siamo più strettamente imparentati, gli scimpanzé appunto.

Angelo Tartabini, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 31/2008, pp. 61-72, DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content