Alcune riflessioni sull’uso e sul significato di conflitto nella psicoanalisi contemporanea

Titolo Rivista: PSICOANALISI
Autori/Curatori: Jorge Canestri
Anno di pubblicazione: 2008 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 89-105 Dimensione file: 79 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>Alcune riflessioni sull’uso e sul significato di conflitto nella psicoanalisi contemporanea</em> - Some Notes on the Use and Meaning of Conflict in Contemporary Psychoanalysis The author reflects on the concept of conflict in contemporary psychoanalysis, and especially in European psychoanalysis. In the latter, this concept does not seem to have aroused significant interest recently. This does not necessarily mean that conflict has been rejected or replaced; rather, there has been a greater focus on preconflictual stages of development. Indeed, conflict is generally implicit in psychoanalytic work, and, like many other concepts, it has very different and at times divergent meanings, both in various psychoanalytic schools of thought and within the same school.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Jorge Canestri, Alcune riflessioni sull’uso e sul significato di conflitto nella psicoanalisi contemporanea in "PSICOANALISI" 2/2008, pp 89-105, DOI: