L’Europa del dopoguerra e la sua storiografia

Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori: Francesca Tacchi
Anno di pubblicazione: 2009 Fascicolo: 78 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 149-158 Dimensione file: 280 KB
DOI: 10.3280/PASS2009-078009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>L’Europa del dopoguerra e la sua storiografia</em> - Postwar Europe and its historiography analyzes Tony Judt’s Postwar. A History of Europe since 1945 (2005). The book marks an important methodological shift away from a predominantly political historiography of the very recent past. Judt challenges the accepted master narratives through his emphasis on the social changes that characterized the life styles of the successive generations. <br/><br/>Key words: Tony Judt, Europe, Post Second World War. <br/><br/>Parole chiave: Tony Judt, Europa, secondo dopoguerra.

Francesca Tacchi, L’Europa del dopoguerra e la sua storiografia in "PASSATO E PRESENTE" 78/2009, pp 149-158, DOI: 10.3280/PASS2009-078009