Le funzioni del consumo di tabacco e alcolici percepite dagli adolescenti: una ricerca con il focus group

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Federica Graziano, Manuela Bina, Silvia Ciairano
Anno di pubblicazione: 2010 Fascicolo: 3 Lingua: English
Numero pagine: 22 P. 9-30 Dimensione file: 584 KB
DOI: 10.3280/PDS2010-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il fumo di sigarette ed il consumo di alcolici, come altri comportamenti a rischio, rappresentano per gli adolescenti condotte dotate di significato e dirette ad uno scopo: esse svolgono infatti delle specifiche funzioni in rapporto agli obiettivi di crescita. Il presente studio si è proposto di indagare quali sono tali funzioni nella percezione degli adolescenti attraverso sei focus group che hanno coinvolto un totale di 46 adolescenti di entrambi i generi frequentanti scuole medie superiori di diverso indirizzo della città di Torino. Il materiale testuale ricavato dalle interviste è stato sottoposto ad analisi del contenuto, individuando una serie di categorie corrispondenti alle varie funzioni. I risultati hanno evidenziato che le principali funzioni attribuite al fumo di sigarette possono essere ricondotte alla trasgressione, alla sperimentazione, all’emulazione e alla visibilità, mentre le principali funzioni del consumo di alcolici si riferiscono alla comunicazione e al <i>coping.</i> Una motivazione che accomuna entrambi i comportamenti è riconducibile al piacere. I risultati, oltre a confermare quanto evidenziato dalla letteratura, offrono rilevanti spunti per la prevenzione.

Federica Graziano, Manuela Bina, Silvia Ciairano, Le funzioni del consumo di tabacco e alcolici percepite dagli adolescenti: una ricerca con il focus group in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2010, pp 9-30, DOI: 10.3280/PDS2010-003002