I cambiamenti del costing nelle aziende manifatturiere italiane: risultati di una ricerca comparativa

Titolo Rivista: MANAGEMENT CONTROL
Autori/Curatori: Lino Cinquini, Paolo Collini, Alessandro Marelli, Andrea Tenucci
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 30 P. 11-40 Dimensione file: 660 KB
DOI: 10.3280/MACO2011-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Rispetto agli studi sulle "nuove" pratiche di <i>costing</i> la dottrina italiana ed internazionale ha rivolto molta attenzione agli aspetti tecnici e teorici dei modelli. Tuttavia tale dibattito non si è esteso con uguale intensità al processo di diffusione di tali tecniche innovative nel lungo periodo; in particolare appare ridotta l’indagine sul carattere del processo di apprendimento e sul ruolo del cosiddetto "effetto moda" (<i>fashion effect</i>) nei cambiamenti dei sistemi di calcolo dei costi (<i>costing change</i>). Per questo motivo il presente articolo rielabora i risultati di due indagini condotte a distanza di dieci anni in Italia aventi per oggetto scopi informativi e tecniche di allocazione dei costi. In particolare questa ricerca mette a confronto i risultati per analizzare le modalità di adozione di tecniche progredite quali l’Activity-Based Costing e il Target Costing in aziende manifatturiere operanti sul nostro territorio. Questo lavoro intende pertanto contribuire alla comprensione del processo di cambiamento nei sistemi contabili (Ax e Bjørnenak, 2007) e ne conferma la presenza caratterizzata da modalità di sviluppo non lineari nel lungo periodo (Burns e Vaivio, 2001).

  • L'eterno divario tra teoria e prassi del pricing nel Management Accounting Graziano Coller, in MANAGEMENT CONTROL 2/2018 pp.11
    DOI: 10.3280/MACO2018-002002
  • L'adozione dell'Activity-Based Costing nelle PMI: analisi di un caso Federica Palazzi, Massimo Ciambotti, Lorenzo Gelsomini, in MANAGEMENT CONTROL 1/2019 pp.97
    DOI: 10.3280/MACO2019-001005
  • A field study of Value-Based Management sophistication: The role of shareholders Andrea Dello Sbarba, Riccardo Giannetti, Alessandro Marelli, in MANAGEMENT CONTROL 2/2015 pp.65
    DOI: 10.3280/MACO2015-002004
  • Il ruolo degli strumenti di cost management nello sviluppo di nuovi prodotti sostenibili Riccardo Giannetti, Alessandro Marelli, in MANAGEMENT CONTROL 2/2016 pp.33
    DOI: 10.3280/MACO2016-002003

Lino Cinquini, Paolo Collini, Alessandro Marelli, Andrea Tenucci, I cambiamenti del <i>costing</i> nelle aziende manifatturiere italiane: risultati di una ricerca comparativa in "MANAGEMENT CONTROL" 1/2011, pp 11-40, DOI: 10.3280/MACO2011-001002