Percezioni di efficacia comunicativa e burnout dei medici ospedalieri

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Vincenza Capone
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 19 P. 29-47 Dimensione file: 135 KB
DOI: 10.3280/PDS2011-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Questo lavoro si propone di indagare le convinzioni di efficacia personale e collettiva nella comunicazione e il <i>burnout</i> in medici ospedalieri. Lo studio vuole inoltre approfondire le relazioni tra l’efficacia comunicativa personale e collettiva, il <i>burnout</i> e altre variabili psicosociali, quali l’autoefficacia sociale e il senso di appartenenza all’azienda ospedaliera. Un ulteriore obiettivo è quello di verificare se le variabili considerate sono predittori delle dimensioni del <i>burnout</i>. Sono stati contattati 286 medici che lavorano in aziende ospedaliere del Sud Italia, a cui è stato somministrato un questionario <i>self-report</i>. I risultati mostrano il ruolo protettivo, per il benessere dei professionisti della salute, delle percezioni di efficacia comunicativa personale e collettiva. L’autoefficacia percepita nella comunicazione medica risulta infatti negativamente e significativamente correlata con il <i>burnout</i>; le percezioni di efficacia collettiva risultano negativamente correlate con la mancanza di realizzazione professionale degli operatori. Infine tra i predittori negativi del <i>burnout</i> ritroviamo l’efficacia comunicativa personale e collettiva e il senso di appartenenza all’ospedale.

  • Medical Communication Perceived Self-Efficacy (ME-CO) Scale: Construction and Validation of a New Measuring Instrument from a Socio-Cognitive Perspective Vincenza Capone, in European Journal of Investigation in Health, Psychology and Education /2022 pp.765
    DOI: 10.3390/ejihpe12070056

Vincenza Capone, Percezioni di efficacia comunicativa e <i>burnout</i> dei medici ospedalieri in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 2/2011, pp 29-47, DOI: 10.3280/PDS2011-002003