La Valutazione Partecipata dei Centri Diurni per la Salute Mentale nel Comune di Roma: un’esperienza di ricerca-intervento in contesto sociosanitario

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE
Autori/Curatori: Mariangela Spera, Elisa Colì, Antonella Rissotto
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 191-207 Dimensione file: 290 KB
DOI: 10.3280/PDS2011-002011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il progetto di "Valutazione Partecipata dei Centri Diurni per la Salute Mentale nel Comune di Roma", realizzato dall’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR, nasce nel 2004 su incarico del Dipartimento alle Politiche Sociali e della Salute del Comune di Roma. La ricerca-intervento realizzata rappresentava una risposta alle diverse esigenze: dell’Ente Locale, che sentiva la necessità di dotarsi di strumenti di valutazione, e dei Servizi, che soffrivano una condizione di isolamento rispetto al contesto istituzionale e territoriale. Il progetto, frutto della dialettica tra i diversi <i>stakeholders</i>, ha coinvolto numerosi attori dei 26 Centri Diurni romani e ha previsto la realizzazione di attività relative a: qualità, organizzazione, rappresentazioni sociali, progettazione delle attività, formazione. Nell’articolo sono descritte le fasi di sviluppo del progetto ed evidenziati alcuni aspetti, come ad esempio il coinvolgimento attivo di operatori e responsabili nelle attività di ricerca; i cambiamenti attivati nel lavoro dei Centri Diurni; la ridefinizione del ruolo e della <i>mission</i> dell’Ente Locale. Sono inoltre proposte alcune riflessioni metodologiche.

Mariangela Spera, Elisa Colì, Antonella Rissotto, La Valutazione Partecipata dei Centri Diurni per la Salute Mentale nel Comune di Roma: un’esperienza di ricerca-intervento in contesto sociosanitario in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 2/2011, pp 191-207, DOI: 10.3280/PDS2011-002011