Clicca qui per scaricare

Il primo dopoguerra in Italia: una guerra civile?
Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE 
Autori/Curatori: Tommaso Detti 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 84  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 176-181 Dimensione file:  92 KB
DOI:  10.3280/PASS2011-084012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




Fabio Fabbri’s Le origini della guerra civile develops an original analysis of political violence in Italy from 1919 to 1921. He argues that it is the consequence of the changes resulting from World War I in society and the liberal state, with particular emphasis on the role played by the State’s repressive system. More generally, the author considers the first Italian postworld war period as a civil war. The present review concentrates particularly on this interpretation.
Keywords: Storia italiana 1919-1921, Violenza politica, Guerra civile, Fascismo

Tommaso Detti, in "PASSATO E PRESENTE" 84/2011, pp. 176-181, DOI:10.3280/PASS2011-084012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche