Informativa sul tasso di attualizzazione nella stima dell’avviamento secondo lo IAS36: un confronto fra Italia e Paesi nordici

Titolo Rivista: FINANCIAL REPORTING
Autori/Curatori: Giovanni Liberatore, Francesco Mazzi
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 27 P. 107-133 Dimensione file: 832 KB
DOI: 10.3280/FR2011-004005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il presente lavoro si focalizza sulla qualità dell’informativa obbligatoria sul tasso di attualizzazione nella stima a valore d’uso dell’avviamento. L’analisi compara un campione di società italiane con uno del Nord Europa, al fine di verificare se la qualità informativa risulti migliore in paesi che pongono maggiore attenzione sul capitale immateriale. Inoltre, si è inteso verificare se l’informativa aumenti in presenza di svalutazione dell’avviamento, evento più frequente nei periodi di crisi economica. I risultati ottenuti tramite la costruzione di un disclosure index e l’analisi di regressione supportano le ipotesi, mostrando che l’informativa aumenta se l’azienda appartiene ad un paese nordeuropeo; lo stesso effetto si ottiene in caso di rilevazione di impairment loss.

Giovanni Liberatore, Francesco Mazzi, Informativa sul tasso di attualizzazione nella stima dell’avviamento secondo lo IAS36: un confronto fra Italia e Paesi nordici in "FINANCIAL REPORTING" 4/2011, pp 107-133, DOI: 10.3280/FR2011-004005