Clicca qui per scaricare

Valutare gli insegnanti italiani? Uno sguardo alle esperienze europee
Titolo Rivista: RIV Rassegna Italiana di Valutazione 
Autori/Curatori: V. Grion, S. Roberts, G. Casanova 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 49 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 119-135 Dimensione file:  519 KB
DOI:  10.3280/RIV2011-049008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La problematica della valutazione degli insegnanti italiani risulta oggi al centro di un emergente dibattito sia all’interno delle scuole, sia in ambito di politica scolastica. L’evoluzione del ruolo e dei compiti dell’insegnante nel contesto dei processi di autonomia delle scuole e i richiami, provenienti dall’Europa comunitaria, alla ricerca di una migliore qualità dei sistemi scolastici nazionali rendono sempre più urgente la necessità di fornire alle scuole e ai decisori politici, strumenti per valutare la professionalità del personale scolastico. L’Italia, in effetti, rappresenta in tal senso il fanalino di coda dei paesi europei, non disponendo di alcun sistema di valutazione degli insegnanti. In questo contesto, il contributo qui presentato, frutto di un lavoro di ricerca teorica comparativa, svolta su documenti di ricerca relativi alla valutazione degli insegnanti in ambito internazionale, intende mettere in luce vantaggi e limiti di diversi sistemi e strumenti di valutazione dei docenti, abbozzando una proposta per la messa in atto di un sistema valutativo nazionale. I risultati ottenuti sono discussi in relazione allo specifico punto di vista pedagogico assunto dalle ricercatrici.


Keywords: Valutazione degli insegnanti, teacher portfolio, ricerca comparativa, politica scolastica.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

V. Grion, S. Roberts, G. Casanova, in "RIV Rassegna Italiana di Valutazione" 49/2011, pp. 119-135, DOI:10.3280/RIV2011-049008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche