Clicca qui per scaricare

Il fenomeno del drop-out nella ricerca: riflessioni e appunti di metodo
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Emanuela Saita, Sara Molgora, Giorgia Vacchini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 4  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 411-433 Dimensione file:  700 KB
DOI:  10.3280/RIP2011-004001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il drop-out nella ricerca in ambito psicologico costituisce un fenomeno diffuso e consistente, sebbene risulti difficile darne una stima esatta e considerarne le implicazioni, con effetti negativi per la ricerca stessa soprattutto nei termini della sua validita. In questa prospettiva, scopo del presente contributo e quello di portare una riflessione sul tema del drop-out nella ricerca clinica al fine di sviluppare una teoria della tecnica del campionamento in grado di considerare quegli aspetti che, ad oggi, vengono per lo piu scarsamente valutati. In particolare, verranno trattate le principali questioni, di paradigma e di metodo, relative al campionamento nelle pratiche di ricerca per poi focalizzare l’attenzione sulle possibili variabili predittive ed esplicative del fenomeno in oggetto. Infine, verra presentata, a titolo di esemplificazione, una ricerca longitudinale centrata sul tema della transizione alla genitorialita in coppie primipare, ricerca che ha registrato un elevato numero di drop-out dopo la prima fase.


Keywords: Campionamento, drop-out, variabili esplicative.



  1. Emanuela Saita, Francesca Anselmi, Serena Ajuti, Roberto Quadraro, The Framed Portrait Experience: parole e immagini entro i contesti di esecuzione della pena in RICERCHE DI PSICOLOGIA 3/2018 pp. 439, DOI: 10.3280/RIP2018-003008

Emanuela Saita, Sara Molgora, Giorgia Vacchini, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 4/2011, pp. 411-433, DOI:10.3280/RIP2011-004001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche