I minori e gli abusi: conseguenze sul piano psicofisico ed interventi di supporto

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’
Autori/Curatori: Luigi Taibi, Valentina Petralia
Anno di pubblicazione: 2013 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 8 P. 57-64 Dimensione file: 35 KB
DOI: 10.3280/PSC2013-002007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Sul piano dell’intervento, affrontare le questioni relative alla violenza sessuale tra adolescenti è molto difficile sia perché spesso si tratta di un agito di gruppo sia per la minima differenza di età che intercorre tra gli autori dell’atto violento e la vittima. Dal punto di vista penale, questi aspetti pongono limiti oggettivi nell’individuazione di un reale caso di abuso, e quindi di reato. Accertata la responsabilità dell’autore di reato, l’intervento socio-riabilitativo dovrebbe porsi come obiettivo la presa di consapevolezza da parte del minore del suo percorso evolutivo e delle motivazioni che lo spingono a scegliere delle modalità violente e disfunzionali per istaurare le proprie relazioni sociali.

  1. Croza D. (2008). Some good practices relative to juvenile justice (in Romania). Nuove esperienze di giustizia minorile, 3: 61-68. Testo disponibile al sito: http: //www.giustiziaminorile.it.
  2. De Leo G. (1997). Libertà e comunicazione sessuale. In: Simonelli C., Petruccelli
  3. F., Vizzari V., a cura di, Sessualità e terzo millennio. Milano: FrancoAngeli, Vol. I.
  4. De Leo G., Patrizi P., De Gregorio E. (2004). L’analisi dell’azione deviante. Bologna: il Mulino.
  5. Dipartimento Giustizia Minorile (2001). I gruppi di adolescenti devianti. Un’indagine sui fenomeni di devianza minorile di gruppo in Italia. Milano: FrancoAngeli.
  6. Fabrizi A., Alì C. (1998). Educazione alla sessualità e prevenzione del disagio giovanile: ricerca con studenti delle scuole medie superiori. In: Simonelli C., Petruccelli F., Vizzari V., a cura di, Sessualità e terzo millennio. Milano: FrancoAngeli, Vol. II.
  7. Iaconella S. (2002). L’abusante adolescente. Newsletter AIPG, Gennaio-Marzo, 8: 4-7. Testo disponibile al sito: http://www.aipgitalia.org.
  8. Lavanco G., Messina C., Romano F., Salvo R., Vaccaro V. (2009). Lucciole nella notte. Prostituzione di strada e interventi di prevenzione. Psicologia di Comunità, 2: 61-70. DOI: 10.3280/PSC2009-002009
  9. Maggiolini A. (2009). Il possibile contributo dell’intervento psicologico alla riduzione delle recidive. Nuove esperienze di giustizia minorile, 1: 87-94. Testo disponibile al sito: http: //www.giustiziaminorile.it.
  10. Malacrea M. (2006). Caratteristiche, dinamiche ed effetti della violenza sui bambini e sulle bambine. In: Bianchi D., Moretti E., a cura di, Vite in bilico. Indagine retrospettiva su maltrattamenti e abusi in età infantile. Firenze: Istituto degli Innocenti.
  11. Moro A.C. (2000). Manuale di diritto minorile. Bologna: Zanichelli.
  12. Novelletto A., Biondo D., Monniello G. (2000). L’adolescente violento. Milano: FrancoAngeli.
  13. Novelletto A. (2009). L’adolescente. Una prospettiva psicoanalitica. Roma: Astrolabio.
  14. Scardaccione G. (2003). Il minore autore e vittima di reato. Competenze professionali, principi di tutela e nuovi spazi operativi. Milano: FrancoAngeli.
  15. Sturniolo G., Tacconi M. (2007). Le rappresentazioni degli operatori. Analisi dei focus group. In: Priore R., Lavanco G., a cura di, Adolescenti e criminali. Milano: FrancoAngeli.
  16. Taibi L. (2013). L’abuso sessuale sui minori: alcune distinzioni. In: Artale M., Avara M.P., Stallone L., a cura di, Quel male invisibile che genera sofferenza. Castellana Grotte: CSA Editrice.

Luigi Taibi, Valentina Petralia, I minori e gli abusi: conseguenze sul piano psicofisico ed interventi di supporto in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2013, pp 57-64, DOI: 10.3280/PSC2013-002007