Clicca qui per scaricare

La costruzione delle storie nella psicoanalisi, nell’autobiografia, nella letteratura e nella vita quotidiana. Un modello psicodinamico
Titolo Rivista: COSTRUZIONI PSICOANALITICHE 
Autori/Curatori: Gian Luca Barbieri 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 27 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 73-92 Dimensione file:  259 KB
DOI:  10.3280/COST2014-027006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore, attraverso una revisione e un’integrazione del modello bioniano del pensiero, studia i modi in cui si costruiscono le storie. In particolare si nota che, all’interno di un unico pensiero narrativo, si distinguono due diverse forme di racconto, una caratteristica della psicoanalisi e una extra-analitica, che a sua volta comprende forme differenti che riguardano la letteratura, l’autobiografia e le narrazioni quotidiane. Ogni forma si distingue per il coinvolgimento dell’inconscio, per gli obiettivi perseguiti, per le componenti pragmatiche, per il setting e per la conoscenza e la cura di sé.


Keywords: Narrazione, psicoanalisi, letteratura, autobiografia, Bion



  1. Gian Luca Barbieri, Sara Bennati, Stefano Capretto, Barbara Ghinelli, Corrado Vecchi, Imagination in narrative medicine in Journal of Child Health Care /2016 pp. 419, DOI: 10.1177/1367493515625134
  2. Gian Luca Barbieri, Alessandro Musetti, The trans-autobiographical writing in the psychiatric context in Journal of Poetry Therapy /2018 pp. 173, DOI: 10.1080/08893675.2018.1467819

Gian Luca Barbieri, in "COSTRUZIONI PSICOANALITICHE" 27/2014, pp. 73-92, DOI:10.3280/COST2014-027006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche