L’anno della consapevolezza. il 1977 nell’Italia meridionale, tra nuovi conflitti e trasformazioni sociali

Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO
Autori/Curatori: Luigi Ambrosi
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 1 Lingua: English
Numero pagine: 16 P. 23-38 Dimensione file: 78 KB
DOI: 10.3280/MON2014-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo definisce il 1977 vissuto nelle regioni del Sud Italia attraverso l’analisi di processi quali la generalizzazione dell’ambientalismo, la ribellione giovanile e dei "non garantiti", la potenza rivelatrice e sommovitrice dei mezzi di comunicazione rispetto al malcostume e alla criminalità. Ne emerge un quadro dinamico e articolato, polarizzato tra la "capitale" Napoli e la marginale Calabria. Consapevolezza risulta il termine distintivo del 1977 nell’Italia meridionale e dell’Italia meridionale nel 1977: consapevolezza di una crisi ormai conclamata, dei nuovi conflitti sociali legati a essa, dei suoi effetti non solo sull’Italia meridionale ma sul paese intero.

Luigi Ambrosi, L’anno della consapevolezza. il 1977 nell’Italia meridionale, tra nuovi conflitti e trasformazioni sociali in "MONDO CONTEMPORANEO" 1/2014, pp 23-38, DOI: 10.3280/MON2014-001003