Clicca qui per scaricare

Il caso di Stefano, note a margine
Titolo Rivista: COSTRUZIONI PSICOANALITICHE 
Autori/Curatori: Claudio Widmann 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 28 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 55-64 Dimensione file:  55 KB
DOI:  10.3280/COST2014-028005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La "madre morta" (Green) è un aspetto della Grande Madre che impronta dinamiche affettive di vuoto, distacco e insufficienza relazionale. Il "padre assente" concorre a rinforzare un difetto di unità e continuità che intacca il sentimento di identità nelle personalità a organizzazione narcisistica. Nel corso della psicoterapia di Stefano, l’articolarsi del gioco spontaneo evidenzia un processo di ricomposizione dell’identità frammentata (puzzle) e di costituzione di connessioni nel mondo interno come in quello esterno (domino). Queste attività paiono preparatorie della capacità di relazione dapprima con esseri inanimati (robot) e poi animati (animali); forse anche di una futura capacità di relazione con gli esseri umani.


Keywords: Grande Madre, padre archetipico, animali simbolici

Claudio Widmann, in "COSTRUZIONI PSICOANALITICHE" 28/2014, pp. 55-64, DOI:10.3280/COST2014-028005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche