Il fascicolo sanitario elettronico fra micro e macro

Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE
Autori/Curatori: Fabio Giglietto, Lella Mazzoli
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 48 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 9-25 Dimensione file: 206 KB
DOI: 10.3280/SC2014-048002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Ormai da anni, anche nel nostro Paese, si discute attivamente del Fascicolo Sanitario Elettronico. Si tratta di un servizio finalizzato ad aggregare le informazioni sulla salute del singolo cittadino. Introdotto legislativamente nel 2012, il sistema dovrebbe essere operativo su scala nazionale per la metà del 2015. Ricerche precedenti hanno evidenziato la disomogeneità nei modelli e livello di sviluppo del progetto sul territorio nazionale. L’articolo presenta i risultati di una survey nazionale che indaga il fenomeno a partire dalle singole Aziende Ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali e Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (n=238). I risultati confermano l’esistenza di aree di eccellenza in un panorama che rimane tuttavia fortemente disomogeneo. Le conclusioni mettono in luce l’importanza di un ruolo di coordinamento più attivo da parte del Ministero della Salute.

  1. Telecom Italia (2013), Italia Connessa. Retrieved from http://italiaconnessa.telecomitalia.com/sites/default/files/ItaliaConnessa2013.pdf.
  2. Alexander J. C. (1987), The Micro-macro link. Berkeley, University of California Press, Berkeley.
  3. CISIS (2012), RIIR. Rapporto sull’Innovazione delle Regioni.
  4. Di Carlo C., Santarelli E. (2013), La sanità elettronica in Italia: evidenze dall’indagine LITIS, «Rivista di economia e statistica del territorio», 1, pp. 34-61. DOI: 10.3280/REST2013-001002
  5. Donati P. (2011), Sociologia della riflessività: come si entra nel dopo-moderno, il Mulino, Bologna.
  6. Flamigni C., Mengarelli M. (2014), Nelle mani del dottore? Il racconto e il possibile futuro di una relazione difficile, FrancoAngeli, Milano.
  7. Federsanità ANCI (2010), LITIS. Livelli di Innovazione Tecnologica In Sanità.
  8. Mazzoli L. (2001), L’impronta del sociale: la comunicazione fra teorie e tecnologie, FrancoAngeli, Milano.
  9. Ministero della Salute (2008), FSE – Fascicolo Sanitario Elettronico. Retrieved June 21, 2014, from http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=2512&area=eHealth&menu=vuoto.
  10. Ministero della Salute (2012), Posti letto – per struttura ospedaliera. Open Data Ministero della Salute. Retrieved December 12, 2013, from http://www.dati.salute.gov.it/dataset/posti_letto_per_struttura_ospedaliera.jsp. Ministero della Salute (2013), Elenco Aziende sanitarie locali e Strutture di ricovero. Open Data Ministero della Salute. Retrieved October 15, 2013, from http://www.dati.salute.gov.it/dataset/aziende_sanitarie_locali.jsp.
  11. Moruzzi M. (2012), Alta comunicazione: Aziende, fascicoli elettronici, emozioni e de-materializzazioni, FrancoAngeli, Milano.
  12. Moruzzi M. (2011), Il fascicolo sanitario elettronico in Italia: La sanità ad alta comunicazione, Gruppo 24Ore, Milano.
  13. Parsons T. (1965), Il sistema sociale, Edizioni di Comunità, Milano.
  14. Rivera-Pelayo V., Zacharias V., Müller L., Braun S. (2012), Applying quantified self approaches to support reflective learning. In Proceedings of the 2nd International Conference on Learning Analytics and Knowledge – LAK ‘12 (p. 111). New York, New York, USA: ACM Press. DOI: 10.1145/2330601.2330631
  15. Swan M. (2009), Emerging patient-driven health care models: an examination of health social networks, consumer personalized medicine and quantified selftracking, «International Journal of Environmental Research and Public Health», vol. 6, n. 2, pp. 492-525.

  • Tecnologie informatico-telematiche nel sociale e trasformazioni comunicative Paolo Zurla, in SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE 57/2019 pp.27
    DOI: 10.3280/SC2019-057003
  • Comunicazione pubblica e performance nella sanità digitale: trasparenza e accountability per un empowered patient Gea Ducci, in SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE 51/2016 pp.120
    DOI: 10.3280/SC2016-051008

Fabio Giglietto, Lella Mazzoli, Il fascicolo sanitario elettronico fra micro e macro in "SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE " 48/2014, pp 9-25, DOI: 10.3280/SC2014-048002