Clicca qui per scaricare

Autonomia collettiva e clausole generali
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Stefano Bellomo 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 145 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  44 P. 45-88 Dimensione file:  226 KB
DOI:  10.3280/GDL2015-145003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Oggetto dell’articolo è il collegamento tra i temi delle clausole generali e dell’autonomia negoziale collettiva. Vengono sottoposti a rilettura il dibattito sulla nozione di clausola generale, sulla distinzione tra clausole generale e norme aperte o elastiche e sulla loro concretizzazione, ossia sulla loro applicazione ai casi singoli mediante la c.d. integrazione valutativa. L’indagine valorizza quella linea interpretativa che qualifica le clausole generali come norme di rinvio a parametri o standards extralegali, ossia a criteri di valutazione, sistemi valoriali o regole etiche elaborati al di fuori del sistema delle fonti formali. In questa prospettiva, l’autore pone in evidenza l’importanza prioritaria del contratto collettivo come fonte di standards valutativi socialmente adeguati, al fine di garantire la prevedibilità e l’accettabilità sociale delle regole di condotta fondate sulle clausole generali e delle decisioni giudiziali emanate in applicazione delle medesime clausole.


Keywords: Clausole generali; Autonomia collettiva; Controllo giudiziale



  1. Chiara Lazzari, La tutela della dignità professionale del lavoratore in GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI 156/2017 pp. 663, DOI: 10.3280/GDL2017-156002

Stefano Bellomo, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 145/2015, pp. 45-88, DOI:10.3280/GDL2015-145003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche