Clicca qui per scaricare

Innovazione sociale e reti di imprese nello sviluppo rurale
Titolo Rivista: AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI  
Autori/Curatori: Pamela Lattanzi, Ilaria Trapè 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 1-2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 193-214 Dimensione file:  96 KB
DOI:  10.3280/AIM2013-001012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La Strategia europa 2020, che ambisce ad una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, sottolinea il ruolo centrale dell’innovazione per lo sviluppo economico e il cambiamento dell’Unione europea. Tutte le politiche unionali devono promuovere l’innovazione nelle loro azioni, ivi comprese la Politica agricola comune e la Politica di sviluppo rurale. L’innovazione promossa si basa su un concetto alquanto diverso rispetto al passato. Non è sinonimo di ricerca, essa è il risultato di interazioni tra soggetti eterogenei e non è solo innovazione tecnologica, ma, oggi, è anche sociale. Muovendo dalle nuove caratteristiche del concetto di innovazione, l’articolo si occupa dell’analisi dell’innovazione sociale nel contesto dello sviluppo rurale, dove essa «may be referred to when identifying society’s need for more sustainable production methods, the necessity for collaboration and social learning, and the scope of change needed for revitalising (rural) society» (Bock, 2012). Il reg. (UE) n. 1305/2013 sembra accogliere tutte e tre queste interpretazioni. In particolare si approfondisce la disposizione contenuta nell’art. 35 che incentiva forme di cooperazione tra attori del settore agroalimentare e forestale che intraprendano percorsi (collettivi) di innovazione, analizzando i diversi strumenti (distretti, reti, contratto di rete) che gli Stati membri possono utilizzare per fare innovazione interattiva.


Keywords: Innovazione, reti, contratto di rete, sviluppo rurale

  1. Adornato F. (a cura di) (2005), Sviluppo locale e contrattazione programmata, Franco Angeli, Milano.
  2. Albisinni F. (2014), «Innovazione-azione e innovazione-reazione nel diritto agrario e alimentare europeo: i nuovi scenari», in questo numero della rivista.
  3. Albisinni F. (2010), «Distretti e contratti di programma in agricoltura», in Costato L., Germanò A., Rook Basile E. (a cura di), Trattato di diritto agrario, vol. 1, Utet, Torino.
  4. Albisinni F. (2003), «Distretti in agricoltura», Digesto discipline privatistiche, sez. civ., Aggiornamento, Utet, Torino.
  5. Albisinni F. (2010), Distretti e sviluppo rurale: elementi per una lettura delle regole di diritto, Agriregionieuropa, 6. Beccatini G. (1979), «Dal settore industriale al distretto industriale. Alcune considerazioni sull’unità d’indagine dell’economia industriale», Rivista di economia e politica industriale, 1.
  6. Bepa (Bureau of the European policy advisers) (2011), «Empowering people, driving change: social innovation in Europe», http://ec.europa.eu/bepa/pdf/ publications_pdf/social_innovation.pdf
  7. Bock B. B. (2012), «Social Innovation and sustainability; how to disentangle the buzzword and its application in the filed of agriculture and rural development», Studies in Agricultural Economics, 114.
  8. Colombo L., Meschinelli A. (2014), «La strada della co-ricerca per l’implementazione del Partenariato europeo per l’innovazione», Agriregionieuropa, 38.
  9. Costantino L. (2013), «Il contratto di rete tra imprese nel settore agricolo», Rivista di diritto agrario, I.
  10. Cristiano S., Proietti P. (2014), «I possibili percorsi per l’innovazione nei Psr 2014-2020», Agriregionieuropa, 37.
  11. Di Paolo I. (2014), «Partenariato europeo per l’innovazione in agricoltura: prime scelte di implementazione in Europa», Agriregionieuropa, 37.
  12. Di Paolo I., Materia V.C. (2014), «La politica di ricerca e sviluppo in ambito europeo: evoluzione generale e interventi specifici per l’agricoltura», in Di Paolo I., Vagnozzi A. (a cura di), Il sistema della ricerca agricola in Italia e le dinamiche del processo di innovazione, Inea.
  13. Dg Regio e Empl (2013), Guide to social innovation, http://ec.europa.eu/regional _policy/sources/docgener/presenta/social_innovation/social_innovation_2013.pdf
  14. Esposti R. (2013), «Conoscenza, tecnologia e innovazione per un’agricoltura sostenibile: lezioni dal passato, paradossi del presente e sfide per il futuro», Agriregionieuropa, 32.
  15. Germanò A. (2006), Manuale di diritto agrario, Giappichelli, Torino.
  16. Poppe K. (2014), «Il ruolo del Pei nel collegare innovazione e ricerca nei sistemi della conoscenza e dell’innovazione in agricoltura», Agriregionieuropa, n. 37.
  17. Porter M.E. (1998), «Cluster and the new economics of competition», Harvard Business Review, vol. 76, issue 6.
  18. Maini E., Nicolli F. (2012), «Le politiche europee per l’innovazione», in Poma L., Nicolli F. (a cura di), L’innovazione come motore per la competitività territoriale. Il caso della provincia di Ferrara, Franco Angeli, Milano.
  19. Mipaaf (2014), Piano strategico per l’innovazione e la ricerca nel settore agricolo alimentare e forestale.
  20. Monni S., Spaventa A. (2008), «Cluster e distretti tecnologici: modelli e politiche», Working paper n. 84, Collana del Dipartimento di Economia, Roma Tre.
  21. Murray R., Calulier-Grice J., Mulgan G. (2010), The open book of social innovation, http://www.nesta.org.uk/sites/default/files/the_open_book_of_social_innovation.pdf
  22. Ocse (2002), Frascati Manual: proposed standard practice for surveys on research and experimental development.
  23. Ocse (2005), Oslo Manual: guidelines for collecting and interpreting innovation data, 3a edizione.
  24. Perlingieri P. (2009), «Reti e contratti tra imprese tra cooperazione e concorrenza», in Iamiceli P. (a cura di), Le reti di imprese e i contratti di rete, Giappichelli, Torino.
  25. Villa G. (2009), «Il coordinamento interimprenditoriale nella prospettiva del contratto plurilaterale», in Iamiceli P. (a cura di), Le reti di imprese e i contratti di rete, Giappichelli, Torino
  26. Pascucci G. (2013), La creatività del giurista. Tecniche e strategie dell’innovazione giuridica, Zanichelli, Torino.
  27. Poppe K. (2014), «Il ruolo del Pei nel collegare innovazione e ricerca nei sistemi della conoscenza e dell’innovazione in agricoltura», Agriregionieuropa, 37.
  28. Vagnozzi A. (2013), «Innovazione e agricoltura, come si genera e come si diffonde l’innovazione», Prn Magazine, 4.
  29. Zanni G. (2012), «Per una nuova strategia delle politiche dell’innovazione in agricoltura », Agriregionieuropa, 28.

Pamela Lattanzi, Ilaria Trapè, in "AGRICOLTURA ISTITUZIONI MERCATI " 1-2/2013, pp. 193-214, DOI:10.3280/AIM2013-001012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche