I documentari di propaganda della Dc e del Pci negli anni della guerra fredda

Titolo Rivista: MEMORIA E RICERCA
Autori/Curatori: Mariangela Palmieri
Anno di pubblicazione: 2015 Fascicolo: 49 Lingua: Italiano
Numero pagine: 17 P. 145-161 Dimensione file: 101 KB
DOI: 10.3280/MER2015-049010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

The article offers an overview of propaganda films of the Christian Democrats and the Italian Communist Party, made between 1948 and 1964. These works, up to this moment neglected by historians, in the years of the Cold War and confrontation strong in Italy between Catholics and Communists, have helped spread ideology and the different readings of reality given by the two parties. The path analysis of documentaries focuses on language and propaganda aspects, mentality underlying them, representations and identity exhibited of Catholics and Communists. Furthermore, the examination of movies allows to show the dynamics of the clash between the two parties. The research is based on the methodological approach dictated by the New History, which demonstrated the validity of the use of audiovisual material for the study of the past, in particular for the analysis of mentality.

Mariangela Palmieri, I documentari di propaganda della Dc e del Pci negli anni della guerra fredda in "MEMORIA E RICERCA " 49/2015, pp 145-161, DOI: 10.3280/MER2015-049010