Clicca qui per scaricare

La nuova disciplina del licenziamento: qualche spunto di riflessione
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Roberto Romei 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 148 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 557-573 Dimensione file:  80 KB
DOI:  10.3280/GDL2015-148002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Ballestrero M.V. (2015). Discriminazione, ritorsione, motivo illecito. Distinguendo, Relazione al Convegno Differenze, disuguaglianze, discriminazioni. Pisa, 17-18 ottobre 2015. Dattiloscritto.
  2. Barbera M. (2013). Il licenziamento alla luce del diritto antidiscriminatorio. RGL, I, p. 139 ss.
  3. Brino V. (2015). La tutela reintegratoria per i nuovi assunti tra novità e conferme. In: Fiorillo L., Perulli A., a cura di, Contratto a tutele crescenti e Naspi – Decreti legislativi 4 marzo 2015, n. 22 e 23. Torino: Giappichelli, p. 83 ss.
  4. Carinci F. (2015). Un contratto alla ricerca della sua identità: il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti (ai sensi della bozza del decreto legislativo 24 dicembre 2014). In: Carinci F., Tiraboschi M., a cura di, I decreti attuativi del Jobs Act: prima lettura e interpretazioni. ADAPT Labour Studies, e-Book Series n. 37, p. 65 ss.
  5. Carinci M.T. (2015). Il licenziamento nullo perché discriminatorio, intimato in violazione di disposizioni di legge o in forma orale. In: Carinci M.T., Tursi A., a cura di, Jobs Act. Il contratto a tutele crescenti. Torino: Giappichelli, p. 27 ss.
  6. Cester C. (2015). I licenziamenti nel Jobs Act. WP CSDLE “Massimo D’Antona”.IT – 273/2015. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/workingpapers/I-licenziamenti-nel-Jobs-Act/5444.aspx (consultato il 10.11.2015).
  7. De Luca Tamajo R. (2015). Licenziamento disciplinare, clausole elastiche, “fatto” contestato. ADL, I, p. 280 ss.
  8. Del Punta R. (2014). La riforma italiana: i problemi del nuovo art. 18. In: Pedrazzoli M., a cura di, Le discipline dei licenziamenti in Europa. Milano: Giufffré, p. 44 ss.
  9. Fiorillo L. (2015). La tutela del lavoratore in caso di licenziamento per giusta causa e giustificato motivo. In: Fiorillo L., Perulli A., a cura di, Contratto a tutele crescenti e Naspi – Decreti legislativi 4 marzo 2015, n. 22 e 23. Torino: Giappichelli, p. 103 ss.
  10. Magnani M. (2015). Correzioni e persistenti aporie del regime sanzionatorio dei licenziamenti: il cd. contratto a tutele crescenti. WP C.S.D.L.E. “Massimo D’Antona”.IT – 256/2015. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/workingpapers/ Correzioni-e-persistenti-aporie-del-regime-sanzionatorio-dei-licenziamenti-il-cd-contratto-a-tutele-/5415.aspx (consultato il 10.11.2015).
  11. Marazza M. (2015). Il regime sanzionatorio dei licenziamenti nel Jobs Act. ADL, I, p. 310 ss.
  12. Mimmo G. (2015). Appunti su schema di decreto legislativo (attuazione della legge delega 10 dicembre 2014 n. 183). Dattiloscritto, p. 1 ss.
  13. Nogler L. (2007). La disciplina dei licenziamenti individuali nell’epoca del bilanciamento tra i “principi” costituzionali. DLRI, p. 593 ss.
  14. Nogler L. (2015). Il licenziamento per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa nel d.lgs. n. 23 del 2015. In: Ferraro G., a cura di, I licenziamenti nel contratto “a tutele crescenti”. Quad. ADL, 14, 33 ss.
  15. Perulli A. (2012). Efficient breach, valori del mercato e tutela della stabilità. Il controllo del giudice nei licenziamenti economici in Italia, Francia e Spagna. RGL, I, p. 561 ss.
  16. Perulli A. (2015). Il contratto a tutele crescenti e la Naspi: un mutamento di “paradigma” per il diritto del lavoro? In: Fiorillo L., Perulli A., a cura di, Contratto a tutele crescenti e Naspi – Decreti legislativi 4 marzo 2015, n. 22 e 23. Torino: Giappichelli, p. 3 ss.
  17. Scarpelli F. (2015). La disciplina dei licenziamenti per i nuovi assunti: impianto ed effetti di sistema del d.lgs. n. 23/2015. WP CSDLE “Massimo D’Antona”.IT – 252/2015. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/workingpapers/La-disciplina-dei-licenziamenti-per-i-nuovi-assunti-impianto-ed-effetti-di-sistema-del-dlgs-n-232015/5394.aspx (consultato il 10.11.2015).
  18. Speziale V. (2015). Il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti tra law and economics e vincoli costituzionali. WP CSDLE “Massimo D’Antona”.IT – 259/2015. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/workingpapers/Il-contratto-a-tempo-indeterminato-a-tutele-crescenti-tra-law-and-economics-e-vincoli-costituzionali/5419.aspx (consultato il 10.11.2015).
  19. Treu T. (2015). Jobs Act: prime riflessioni sui decreti attuativi. GL, 3, p. 12 ss.
  20. Voza R. (2015). Licenziamenti illegittimi e reintegrazione: le nuove mappe del Jobs Act. DLRI, in questo fascicolo, p. 575 ss.
  21. Zoppoli A. (2015). Legittimità costituzionale del contratto di lavoro a tutele crescenti, tutela reale per il licenziamento ingiustificato, tecnica del bilanciamento. WP CSDLE “Massimo D’Antona”.IT – 260/2015. Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/ workingpapers/Legittimit-costituzionale-del-contratto-di-lavoro-a-tutele-crescenti-tutela-reale-per-il-licenziamen/5420.aspx (consultato il 10.11.2015).

Roberto Romei, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 148/2015, pp. 557-573, DOI:10.3280/GDL2015-148002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche