George L. Mosse, Intervista su Aldo Moro

Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO
Autori/Curatori: Paolo Acanfora, Piero Craveri, Richard Drake, Philippe Foro, Mariuccia Salvati
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 30 P. 135-164 Dimensione file: 271 KB
DOI: 10.3280/MON2016-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

La nuova edizione dell’intervista a George L. Mosse curata da Alfonso Alfonsi e dedicata ad Aldo Moro, pubblicata originariamente all’indomani della morte del-lo statista pugliese, rappresenta un’importante occasione per riproporre e discutere i molti elementi di notevole interesse in essa contenuti e riconsiderare le interpreta-zioni storiografiche della figura di Moro in occasione del centenario della sua na-scita. Tanto più appare significativo questo obiettivo, se si considera che il contri-buto di Mosse fu accolto allora con diffuso scetticismo e una buona dose di in-comprensione e che, soprattutto, le sollecitazioni, gli spunti e le chiavi interpretati-ve che lo storico di origine tedesca aveva proposto rimasero per lungo tempo senza seguito e senza alcuna verifica sul piano storiografico. A distanza di quasi qua-rant’anni, alcuni studiosi propongono ora nuove analisi, assai diverse tra loro - a testimonianza della pluralità dei possibili sviluppi dell’intervista mossiana. La pro-posta politica di Aldo Moro viene così articolata in più punti di cruciale importan-za: dalla difesa degli istituti e dei valori della democrazia rappresentativa al pro-blema dell’integrazione delle masse nello Stato; dalla svolta del centrosinistra alla complessa fase del compromesso storico; dalla cultura politica democratica cri-stiana alle dinamiche della Guerra Fredda. Aspetti interpretati con una prospettiva comparata e, finalmente, non relegata al solo orizzonte politico nazionale.

Paolo Acanfora, Piero Craveri, Richard Drake, Philippe Foro, Mariuccia Salvati, George L. Mosse, Intervista su Aldo Moro in "MONDO CONTEMPORANEO" 1/2016, pp 135-164, DOI: 10.3280/MON2016-001005