Clicca qui per scaricare

Urbanistica, moschee e altri luoghi di culto. Riflessioni a partire da una recente legge della regione Lombardia
Titolo Rivista: CRIOS 
Autori/Curatori: Stefano Moroni, Francesco Chiodelli 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 11 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 21-34 Dimensione file:  1196 KB
DOI:  10.3280/CRIOS2016-011003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Recent innovations of planning regulation about worship places in Lombardia region offer an interesting case to deal with a complex issue: through planning norms, the construction of worship places (mosques in particular) has now become extremely difficult. Analyzing such norms, the paper argues that, in order to avoid discrimination of religious minorities and violation of constitutional rights, it is necessary to rethink the planning system by introducing more general and abstract norms to regulate only negative externalities of urban functions and not functions themselves


  1. Allievi S. (1996). Un’intesa per l’islam italiano?. Il Mulino, 367, 985-999.
  2. Allievi S. (2000). La città plurale. Nuove presenze culturali e mutamento urbano. In: Sigillino I., a cura di, L’islam nelle città. Dalle identità separate alla comunità plurale. Milano: FrancoAngeli, 13-50.
  3. Allievi S. (2010). La guerra delle moschee. L’Europa e la sfida del pluralismo religioso. Venezia: Marsilio.
  4. Becci I., Burchardt M., Giorda M. (2016). Religious super-diversity and spatial strategies in two
  5. European cities. Current Sociology, (pubblicato online prima della stampa,, 10.1177/0011392116632030)DOI: 10.1177/0011392116632030)
  6. Bettetini A. (2010). La condizione giuridica dei luoghi di culto tra autoreferenzialità e principio di effettività. Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1, 3-26.
  7. Binnie J., Holloway J., Millington S., Young C. (2006). Cosmopolitan urbanism. New York-London: Routledge.
  8. Blangiardo G., a cura di (2013). L’immigrazione straniera in Lombardia. La dodicesima indagine regionale. Milano: Fondazione ISMU.
  9. Bolgiani I. (2013). Attrezzature religiose e pianificazione urbanistica: luci ed ombre. Stato, Chiese e pluralismo confessionale, 28, 1-23. Disponibile all’indirizzo: www.stratoechiese.it
  10. Bombardieri M. (2011). Moschee d’Italia. Bologna: Emi.
  11. Bonifazi C. (2007). L'immigrazione straniera in Italia. Bologna: Il Mulino.
  12. Burayidi M. A. (2000). Urban planning in a multicultural society. Westport: Greenwood Publishing Group.
  13. Caritas & Migrantes. (2012). Dossier Statistico Immigrazione 2012. XXII rapporto sull'immigrazione. Roma: Caritas.
  14. Casuscelli G. (2007a). Dal pluralismo confessionale alla multireligiosità: il diritto ecclesiastico e le sue fonti nel guado del post-confessionalismo. Stato, Chiese e pluralismo confessionale. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  15. Casuscelli G. (2007b). “Ratione conscientiae...” (in)distinzione degli ordini e frontiere mobili nei rapporti Stato-Chiese? In: Picozza P. & Rivetti G., a cura di, Religione, cultura e diritto tra globale e locale. Milano: Giuffrè Editore, 31-49.
  16. Roccella A. (2014). L’edilizia di culto islamica: contro la tirannia della maggioranza. Urbanistica e appalti, 3, 345-349.
  17. Casuscelli G. (2009). Il diritto alla moschea, lo Statuto lombardo e le politiche comunali: le incognite del federalismo. Stato, Chiese e pluralismo confessionale, 1-14. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  18. Chiodelli F. (2016). Equal treatment in land use planning: investigating the ethics of the transfer of development rights. Scienze Regionali, 15(1), 131-138.
  19. Chiodelli F. (2015), La spazialità islamica nelle città italiane: rilevanza, caratteristiche ed evoluzione. Archivio di Studi Urbani e Regionali, 113, 60-83.
  20. Corkindale J. (1998), Reforming Land-Use Planning, London: IEA.
  21. D'Angelo G. (2008). Pronunce recenti in materia di edifici ed edilizia di culto: uno sguardo d’insieme. Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 3, 737-770.
  22. Fabbri A. (2013). L’utilizzo di immobili per lo svolgimento di attività di culto. Stato, Chiese e pluralismo confessionale, 40, 1-23.
  23. Galeotti A. E. (2012). La tolleranza irrispettosa: il caso della rinviata questione della moschea a Vercelli. In Ceva E., Galeotti A. E., a cura di, Lo spazio del rispetto. Milano: Bruno Mondadori, 169-193.
  24. Germain A., Gagnon J. E. (2003). Minority Places of Worship and Zoning Dilemmas in Montréal. Planning Theory and Practice, 4(3), 295-318.
  25. Holcombe R.G. (2013). Planning and the Invisible Hand: Allies or Adversaries?, Planning Theory, 12(2), 199-210.
  26. Introvigne M., Zoccatelli P. (2013). Enciclopedia delle religioni in Italia. Torino: Elledici.
  27. ISTAT (2011). Il futuro demografico del paese. Statistiche Report. Roma: Istituto Nazionale di Statistica. Disponibile all’indirizzo: www.istat.it/it/archivio/48875.
  28. ISTAT (2015) Demografia in cifre. Cittadini stranieri anno 2015. Disponibile all’'indirizzo: http://demo.istat.it/strasa2015/index.html
  29. Lariccia S. (2007). Garanzie di libertà e uguaglianza per i singoli e le confessioni religiose, oggi in Italia. Stato, Chiese e pluralismo confessionale, 1-6. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  30. Marchei N. (2014). La legge della Regione Lombardia sull’edilizia di culto alla prova della giurisprudenza amministrativa. Stato, Chiese e pluralismo confessionale, 12, 1-16. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  31. Menonna A., e Mirabelli S. M. (2013). Caratteri e condizioni di vita. In: Blangiardo G., a cura di, L’immigrazione straniera in Lombardia. La dodicesima indagine regionale. Milano: Fondazione ISMU, 55-88.
  32. Moroni S. (2012). Why Nomocracy: Structural Ignorance, Radical Pluralism and the Role of Relational Rules. Progress in Planning, 77(2), 46-59. Moroni S. (2015). Libertà e innovazione nella città sostenibile. Roma: Carocci.
  33. Pace E. (2013). Le religioni nell'Italia che cambia. Mappe e bussole. Roma: Carocci.
  34. Qadeer M. A. (1997). Pluralistic planning for multicultural cities: the Canadian practice. Journal of the American Planning Association, 63(4), 481-494.
  35. Qadeer M. A. (2008). What is this thing called multicultural planning?. Plan Canada, 48, 10-13.
  36. Rhazzali K., Equizi M. (2013). I musulmani e i loro luoghi di culto. In: Pace E., a cura di, Le religioni nell'Italia che cambia. Roma: Carocci, 47-72.
  37. Roccella A. (2006). L’edilizia di culto nella legge regionale della Lombardia n. 12 del 2005. Rivista giuridica di urbanistica, 22(1-2), 115-150.
  38. Roccella A. (2008). Edifici di culto nella legislazione regionale. Jus - Rivista di scienze giuridiche, 55(2-3), 505-560.
  39. Sandercock L. (1997). Towards Cosmopolis: Planning for Multicultural Cities. New York: John Wiley and Sons.
  40. Sandercock L. (2000). When strangers become neighbours: Managing cities of difference. Planning Theory & Practice, 1(1), 13-30.
  41. Sartori G. (1957). Democrazia e definizioni. Bologna: Il Mulino.
  42. Somaini E. (2012). Il liberalismo preso sul serio. Soveria Mannelli: Rubbettino.
  43. Tozzi V. (2007). Le moschee e i ministri di culto. Stato, Chiese e pluralismo confessionale. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  44. Tozzi V. (2009). Proposta di riflessione per l'emanazione di una legge generale sulle libertà religiose. Stato, Chiese e pluralismo confessionale. Disponibile all’indirizzo: www.statoechiese.it
  45. Tozzi V. (2010). Gli edifici di culto tra fedele e istituzione religiosa. Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1, 27-47.
  46. UAAR - Unione degli Atei e Agnostici Razionalisti (2014, Gennaio) Campagna di sensibilizzazione e raccolta dati sui fondi pubblici che i Comuni versano alle confessioni religiose come oneri di urbanizzazione secondaria. Disponibile all'indirizzo: www.uaar.it/uaar/campagne/oneri/



  1. Stefano Moroni, Francesco Chiodelli, Spazi urbani e diritto alla città in CRIOS 13/2017 pp. 31, DOI: 10.3280/CRIOS2017-013003

Stefano Moroni, Francesco Chiodelli, in "CRIOS" 11/2016, pp. 21-34, DOI:10.3280/CRIOS2016-011003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche